Sport
La festa per il Dottore

La marea gialla per l'ultimo gran premio di Valentino Rossi in Italia: le emozioni di Misano

La MotoGp lo celebra: "Addio Valentino! Eroe, icona e ispirazione per tanti in Italia e nel mondo!".

La marea gialla per l'ultimo gran premio di Valentino Rossi in Italia: le emozioni di Misano
Sport 25 Ottobre 2021 ore 15:30

"Addio Valentino! Eroe, icona e ispirazione per tanti in Italia e nel mondo!". Con queste parole la MotoGp celebra Valentino Rossi, il nove volte campione italiano del motomondiale nella sua ultima apparizione al Misano World Circuit, colorato completamente di giallo per l'occasione.

IL RINGRAZIAMENTO:

L'ultima volta di Valentino Rossi a Misano

A malincuore, tutte le storie pi√Ļ belle giungono sempre alla loro fine. Anche la storia di Valentino Rossi, in MotoGp, sta gradualmente volgendo al termine, con le ultime gare che accompagneranno il "Dottore" verso l'epilogo di una lunga e vittoriosa carriera durata 25 anni. Per Valentino, ieri, domenica 24 ottobre 2021, √® andato in scena l'ultimo gran premio in Italia al Misano World Circuit, colorato completamente di giallo per l'occasione.

Nella gara che ha consegnato il primo titolo mondiale al motociclista Fabio Quartararo, VR46, partito dall'ultima posizione, ha terminato il suo ultimo gran premio italiano al decimo posto:

"√ą stato lungo e bello, talmente bello che forse alle ultime due non ci vado - afferma commosso Valentino -. Ho fatto una gara decente!".

La MotoGp, tramite Twitter, ha voluto omaggiare con queste parole il nove volte campione del mondo:

"Addio Valentino! Eroe, icona e ispirazione per tanti in Italia e nel mondo!".

Dopo aver tagliato il traguardo, per il "Dottore", è iniziata la festa.

Rossi ambasciatore del Made in Italy nel mondo

Il campione nato a Tavullia è stato circondato da meccanici, amici e colleghi, particolarmente emozionanti gli abbracci con il fratello Luca e con "Pecco" Bagnaia, uno dei suoi pupilli cresciuto nella sua Accademy.

E poi c'è stato il saluto alla sua "marea gialla", il popolo che lo ha accompagnato per tutta la carriera e in ogni angolo del mondo. Rossi, in piedi sul guard-rail, ha lanciato ai suoi tifosi il casco della sua ultima gara in Italia e ora è "caccia al fortunato ricevitore".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MotoGP‚ĄĘ (@motogp)

Dulcis in fundo il premio disegnato da Aldo Drudi, prodotto dall'antica vetreria Barovier&Toso di Murano ricevuto dalle mani di Luigi Di Maio e dal sottosegretario allo sport Valentina Vezzali.

"Valentino Rossi √® un ambasciatore del Made in Italy nel mondo. Ovunque io vada, nella lista di chi mi dice di amare l'Italia c'√® sempre Valentino Rossi - ha detto il ministro degli Esteri - Con questo riconoscimento diciamo grazie a un personaggio non solo protagonista del motorsport, che ha rappresentato l'Italia in tutto il mondo facendo sognare milioni di tifosi, ma che ha anche fatto viaggiare il Made in Italy ad altissima velocit√† sulle due ruote. √ą un premio a una carriera fenomenale".

TUTTA LA CARRIERA DI VALENTINO ROSSI IN PILLOLE:


E tra poco diventerà papà

Dopo aver annunciato il ritiro dalle gare motociclistiche ad inizio agosto, Valentino Rossi si dedicher√† ad affrontare al 100% la sua prossima (e pi√Ļ bella) sfida: la fidanzata Francesca Sofia Novello √® incinta e la coppia aspetta una bambina.

LEGGI ANCHE: