Cronaca
Miracolato

Auto trafitta da parte a parte dal guardrail: conducente vivo per una questione di centimetri

L'incidente si è verificato sulla Tangenziale Est di Lecce. E' solo l'ultimo di una lunga serie

Auto trafitta da parte a parte dal guardrail: conducente vivo per una questione di centimetri
Cronaca 15 Gennaio 2023 ore 11:19

Un incidente incredibile, come purtroppo ne abbiamo già visti molti. Le immagini parlano da sé, mostrando un'auto trafitta da parte a parte dal guardrail della Tangenziale di Lecce. Ma incredibilmente - e per fortuna - il conducente se l'è cavata.

Lecce: auto trafitta da parte a parte dal guardrail

Il sinistro si è verificato sabato 14 gennaio 2023 sulla Tangenziale Est di Lecce: erano circa le 22 quando una Matiz si è schiantata contro il guardrail, per cause ancora da chiarire. Al volante c'era un ragazzo di 24 anni. 

La scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori e dei Vigili del fuoco era da brividi, con l'auto completamente trapassata dalla lamiera di protezione della strada. Per fortuna, però, il guardrail si è infilato nella parte posteriore del veicolo, dove non c'erano seduti passeggeri.

IMG-20230115-WA0039-653x367
Foto 1 di 3
IMG-20230115-WA0040-300x251
Foto 2 di 3
IMG-20230115-WA0038-300x251
Foto 3 di 3

Il conducente miracolato

Il giovane al volante è stato quindi soccorso dagli operatori del 118, ma per sua fortuna se l'è cavata con qualche botta ed escoriazione. Per cautela è stato comunque trasferito in ambulanza all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove è arrivato in codice giallo.

I precedenti

Non mancano i precedenti simili. Uno dei più recenti si è verificato proprio sulla Tangenziale Est di Lecce a maggio 2022. Un'auto all'altezza dell'uscita 8/A, era stata letteralmente infilzata da parte a parte dal guard rail, rimanendo incastrata poi tra la barriera di protezione e i pali della segnaletica stradale.

Pochi giorni prima nel Trevigiano, un altro automobilista ha potuto definirsi miracolato: una grossa trave in ferro si era sganciata dal carico di un camion, sfondando il parabrezza dell'auto che lo aveva appena tamponato.

Come accaduto nel Leccese, anche in questo caso, il conducente di Orsago (Treviso) si è clamorosamente salvato. Nel centrare il vetro, ovviamente, il pesante carico l'ha polverizzato e ha raggiunto l'abitacolo, fino ai sedili anteriori, principalmente sul lato del passeggero. Fortunatamente, però, a bordo c'era solo il conducente, che è riuscito a evitare il peggio.

Un altro episodio simile si era verificato a Belluno, dove un'altra vettura era stata infilzata da un guardrail, con il conducente anche qui miracolato.

Seguici sui nostri canali