Cronaca
A FROSINONE

14enne sbalzato fuori dalla giostra ”Polipo”: operato, è in terapia intensiva

I Carabinieri stanno raccogliendo le testimonianze: la dinamica è da chiarire, ma alla base vi sarebbe un’imprudenza

14enne sbalzato fuori dalla giostra ”Polipo”: operato, è in terapia intensiva
Cronaca 16 Gennaio 2023 ore 11:28

Si è alzato in piedi proprio mentre la giostra stava prendendo velocità. E’ stata con tutta probabilità questo azzardo (sembra stesse cercando di disincagliare il giubbotto impigliatosi da qualche parte) alla base del dramma consumatosi nel pomeriggio di ieri, domenica 15 gennaio 2023, a Frosinone, dove un ragazzo è stato letteralmente sbalzato dalla giostra “Polip” (Piovra o Polipo) precipitando al suolo.

14enne sbalzato fuori dalla giostra ”Polipo”

Gli amici hanno assistito impotenti alla scena: dopo il volo il 14enne, residente nel non lontano Comune di Morolo, è rimasto a terra senza apparenti segni di vita. Ora si trova in terapia intensiva al Gemelli di Roma, ma la prognosi resta riservata, perché il trauma cranico subito dal ragazzo è stato molto forte e s’è reso necessario anche un complicato intervento chirurgico.

E’ accaduto nel locale Parco Matusa, dov’è stata alcuni giorni fa installata una giostra ambulante nell’area dell'ex campo sportivo. Il giovane è caduto sbattendo violentemente la testa sulle spalle di protezione della giostra: i Carabinieri di Frosinone stanno raccogliendo le testimonianze, la giostra nel frattempo è stata posta sotto sequestro.

g6
Foto 1 di 5
g5
Foto 2 di 5
g4
Foto 3 di 5
g3
Foto 4 di 5
g2
Foto 5 di 5

Una lunga serie di incidenti analoghi con giostre protagoniste

L'ultimo episodio analogo in ordine di tempo si era verificato a settembre a Gassino, vicino a Torino, dove una 49enne si era recata alla festa del paese per godersi un momento di spensieratezza e pertanto era salita su una giostra, ma all'improvviso qualcosa non aveva funzionato ed era stata scaraventata al suolo da 15 metri di altezza, riportando fratture e lesioni.

Era andata anche peggio due mesi prima a Napoli. Domenica 11 luglio 2022, a Palma Campania, una giostra è letteralmente collassata mentre a bordo si trovavano dieci passeggeri.

Attimi di puro panico, perché la struttura è crollata su se stessa schiacciando anche alcuni degli occupanti: erano tutti maggiorenni tranne una bimba di 12 anni, l'unica che è stata ricoverata in ospedale.

Ma la tragedia più terribile si era verificata a marzo dello scorso anno in provincia di Novara. Ludovica Visciglia, 15 anni, di Trecate, è morta in ospedale domenica 13 marzo 2022, dopo che aveva scelto di festeggiare il suo compleanno insieme agli amici al luna park di Galliate: sporgendosi eccessivamente, era finita con la testa contro una pianta troppo vicina alla giostra rotante su cui era salita, il Tagadà.

Gli amici, alla vista del sangue che la ragazza perdeva dal volto, avevano chiesto di fermare la giostra. Subito era partita la chiamata ai soccorsi. Dopo essere stata visitata sul posto, la ragazzina era stata trasportata a sirene spiegate dall'ambulanza all'ospedale Maggiore di Novara. Purtroppo, nonostante gli sforzi dei sanitari per salvarle la vita, Ludovica era morta domenica mattina.

Un terribile precedente anche nel 2016, quando un altro ragazzino morì proprio a causa di un colpo fatale ricevuto sulla giostra Tagadà. La sera del 14 agosto 2016, un quindicenne perse la vita dopo una caduta sul Tagadà. Samuele Piro era in compagnia di amici in occasione della Festa in onore della Madonna della Lizza, ad Alezio, vicino a Lecce. Durante un giro sulla giostra si sarebbe alzato in piedi andando a sbattere con il fianco destro sulla balaustra in metallo. Una caduta che purtroppo si rivelò fatale: fegato spappolato, il giovane perse molto sangue e morì poche ore dopo.

Immagini impressionanti da tutte le parti del mondo

E anche all'estero tanti i precedenti.

Domenica 4 settembre 2022 in un luna park del distretto del Mohali, nello stato del Punjab (India), dieci persone sono rimaste ferite in seguito al crollo da 25 metri d'altezza di una giostra. Ecco l'impressionante video:

Infine poco prima del Natale appena trascorso, al Winter Wonderland di Hyde Park di Londra, uno spettatore stava riprendendo due ragazzi a bordo di una giostra, una sfera di metallo sospesa grazie a due cavi. Ma all'improvviso è successo l'impensabile:

Seguici sui nostri canali