Le anticipazioni

Come sarà il Festival di Carlo Conti: orari, Dopofestival e... Vasco Rossi

"La 'bistecca' del festival sono le canzoni, i cantanti in gara, il resto è contorno"

Come sarà il Festival di Carlo Conti: orari, Dopofestival e... Vasco Rossi
Pubblicato:

Suddivisione tra Nuove Proposte e Big, ritorna il Dopofestival, si finisce prima...e si sogna in grande con un'ospitata di Vasco. Ha le idee chiare Carlo Conti su come sarà il suo Sanremo 2025, dopo le cinque (trionfali) edizioni di Amadeus.

Conti Cardinaletti

Carlo Conti svela cosa ha in mente per il suo Sanremo 2025

Ospite di Tg1 Mattina Estate con Giorgia Cardinaletti, su Rai1, Carlo Conti anticipa qualche novità del Regolamento del prossimo festival.

"Il vincitore delle Nuove Proposte sarà probabilmente proclamato nella serata delle cover, non ci saranno eliminazioni, sarebbe anacronistico. Ma Nuove Proposte e Big torneranno ad essere separati."

Così il direttore artistico e conduttore, spiegando che non intende "buttare all'aria" il lavoro di Baglioni e Amadeus, ma fare "piccolissime modifiche".

Le canzoni al centro

"Ho sempre sentito una grande responsabilità: mia moglie mi dice che nei miei precedenti festival mi svegliavo di notte, assalito dai dubbi su un brano che magari avevo scartato. La 'bistecca' del festival sono le canzoni, i cantanti in gara, il resto è contorno".

Amadeus lascia la Rai: cosa farà e quanto guadagnerà al Nove
Amadeus, Sanremo

Della centralità della musica, racconta, "ho parlato anche con Amadeus: la musica, del resto, è stata il fil rouge della nostra vita, il resto è mettere su un programma televisivo, importantissimo, certo, perché Sanremo è come la Nazionale, si diventa tutti commissari tecnici e direttori artistici".

E ancora:

"A Sanremo finirò prima e rimetto il Dopofestival".

Il sogno di avere Vasco

Incalzato sull'ospite dei sogni il direttore artistico allora aggiunge: "Sarebbe fantastico iniziare con Alba chiara cantata da Vasco Rossi.

Vasco Rossi torna a San Siro nel 2024: quattro serate evento. Date e prevendita
Vasco

Vasco, pensaci: non lo voglio io, lo vuole l'Italia". Un vero e proprio appello lanciato al rocker. Quanto agli ospiti, più in generale, Conti spiega che "magari il festival vivrà di una tale forza musicale che non sarà necessario averli".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali