Sport
Dopo i problemi fisici

Il campione olimpico Marcell Jacobs pronto a tornare in pista

La medaglia d'oro a Tokyo 2020 si sta allenando duramente per essere pronto ai mondiali di Eugene del 15 e 16 luglio 2022.

Il campione olimpico Marcell Jacobs pronto a tornare in pista
Sport 23 Giugno 2022 ore 16:23

Dopo i tanti vari problemi fisici avuti nell'ultimo periodo, Lamont Marcell Jacobs è pronto a tornare in pista. Il campione olimpico dei 100 metri piani si sta allenando duramente per i Mondiali di Eugene del 15 e 16 luglio 2022.

Il campione olimpico Marcell Jacobs pronto a tornare in pista

Marcell Jacobs è pronto a tornare. La medaglia d'oro olimpica dei 100 metri piani, come raccontato da Prima Brescia, pochi giorni fa, si trovava a Manerba del Garda in allenamento sulla pista di Villa Athena, ha fatto poi rientro a Roma. Sabato 25 giugno lo aspettano gli Assoluti di Rieti mentre il 30 giugno sarà a Stoccolma per l'ottava tappa della Wanda Diamond League.

Fino all'appuntamento cardine della stagione: il 15 e 16 luglio ai Mondiali di Eugene. Il gardesano correrà i 100 metri nel pomeriggio nella cornice dello stadio Raul Guidobaldi alle 18.05 e alle 19.20 in diretta su Rai Sport e Rai Play. Anche in questo caso cercherà di battere un record con la quinta vittoria consecutiva.

I precedenti guai fisici

Dopo aver dovuto rinunciare al meeting di Nairobi per un'infezione intestinale, il campione bresciano si è trovato costretto a saltare anche quello di Eugene a causa di un infortunio muscolare. E ora un'altra rinuncia: come racconta Prima Brescia, Jacobs dovrà infatti dire di no anche all'appuntamento con il Golden Gala, in calendario giovedì 9 giugno all'Olimpico.

Questo il messaggio affidato ad un post su Instagram

"Hi guys, purtroppo come gli ultimi accertamenti hanno evidenziato, il problema muscolare persiste... Di conseguenza le prossime due gare a Roma e Oslo saltano. Non preoccupatevi continuerò con la fisioterapia e con l'allenamento a basso regime in modo da riprendermi al meglio per i mondiali di Eugene a luglio".

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter