Sport
Forfait del campione

Clamoroso: Berrettini salta Wimbledon perché positivo al Covid-19

Il tennista 26enne su Instagram: "Ho il cuore spezzato nell'annunciare che devo ritirarmi".

Clamoroso: Berrettini salta Wimbledon perché positivo al Covid-19
Sport 28 Giugno 2022 ore 12:47

Dopo la favola dello scorso anno, sconfitto solo in finale dal campionissimo Novak Djokovic, per Matteo Berrettini arriva una vera e propria doccia gelata. Il tennista 26enne è stato costretto a ritirarsi dal grande slam di Wimbledon perché risultato positivo al Covid-19. La sua frustrazione in un post sul suo profilo Instagram:

"Ho il cuore spezzato nell'annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa della positività al Covid-19. Il sogno è finito per quest'anno, ma tornerò più forte. Grazie per il sostegno".

Clamoroso a Wimbledon: Berrettini si ritira perché positivo al Covid-19

Una vera e propria doccia gelata per Matteo Berrettini. Dopo il secondo posto del 2021, il tennista romano arrivava a Wimbledon con tutti i pronostici del caso, ma purtroppo per lui il grande slam inglese si è concluso ancora prima di iniziare. Poco fa, il campione 26enne, numero 11 al mondo, proprio nel giorno del suo debutto sui campi in erba di Church Road contro il cileno Garin, ha annunciato su Instagram il suo ritiro ufficiale da Wimbledon a causa della positività al Covid-19.

"Ho il cuore spezzato nell'annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa della positività al Covid-19. Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso che era importante fare un altro test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei compagni, concorrenti e di tutti gli altri coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere l'estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest'anno, ma tornerò più forte. Grazie per il sostegno".

IL POST:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

L'anno scorso lo storico secondo posto

Grandissimo rammarico per Matteo Berrettini, impossibilitato a partecipare quest'anno a Wimbledon a causa della positività al Covid-19. Il tennista 26enne, originario di Roma, si era preparato al massimo per giungere al grande slam inglese e cercare, questa volta, di arrivare fino in fondo.

LEGGI ANCHE: Matteo Berrettini torna single e ha già una nuova (bellissima) fiamma? Ecco chi sarebbe

Domenica 11 luglio 2021, stesso giorno in cui la Nazionale italiana di calcio ha vinto gli Europei, Berrettini aveva giocato la finale di Wimbledon contro il campionissimo Novak Djokovic. Un percorso ineccepibile a cui mancava solo la ciliegina sulla torta. Di fronte al nostro tennista, tuttavia, si è parato una vera e propria leggenda di questo sport che lo ha battuto in 3 set a 1 (6-7, 6-4, 6-4, 6-3).

IL POST:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter