Idee per una gita

Sui monti di Bergamo la capanna di legno per passare una notte sotto le stelle

La struttura è dotata di un tetto apribile da cui è possibile ammirare il cielo stellato sdraiati nel letto.

Sui monti di Bergamo la capanna di legno per passare una notte sotto le stelle
01 Luglio 2022 ore 16:36

Pensare solo di ammirare un cielo stellato immersi nel silenzio della natura già fa provare sulla propria pelle quelle sensazioni di pace e tranquillità. Tutti gli appassionati della montagna, di sicuro, alla prima occasione libera si muniscono di zaino e tenda per raggiungere luoghi isolati, lontani dal chiasso delle città per godersi un po' di serenità ad alta quota tra boschi, laghi e torrenti. Per chi non fosse così tanto avvezzo alle esperienze della tenda, tuttavia, si potrebbe profilare un'alternativa particolarmente affascinante: stiamo parlando delle StarsBox, una delle ultime frontiere del glamping, una nuova modalità di fare campeggio immersi nella natura.

StarsBox, la capanna di legno per passare una notte sotto le stelle

Un po' tenda e un po' capanna. Forse più simile a un nido, una "scatola di sogni" dove "ubriacarsi di stelle e illuminarsi di fresche albe": si chiama StarsBox ed è una delle ultime frontiere del glamping, una nuova modalità di fare campeggio immersi nella natura che sta conquistando anche la Bergamasca.

Si trova ad Oltre il Colle, vicino al Rifugio Capanna 2000

Come raccontato da Prima Bergamo, per provare questa nuova esperienza non serve andare troppo lontano: basta recarsi a 1.960 metri di quota a Oltre il Colle, dove il Rifugio Capanna 2000 ha installato la seconda StarsBox della provincia (e dell'intera Lombardia). La prima si trova ad Ardesio, fuori dal Rifugio Branchino.

ECCO DOVE SI TROVA:

Dall'aspetto sembra – in tutto e per tutto – una piccola scatola completamente in legno e a forma di casetta, con una particolarità: il tetto è apribile, così da permettere a chi vi soggiorna di ammirare il cielo stellato sdraiati nel comfort di un letto a due piazze.

Nessun servizio aggiuntivo, niente servizi igienici, riscaldamento o corrente: per quelli è necessario recarsi in rifugio, ma nonostante ciò la privacy di certo non manca. Una struttura, quella adottata dalle StarsBox, che affonda le sue radici nelle Alpi Liguri, a memoria dei giacigli temporanei che i pastori di quelle zone realizzavano per passare le notti in alta quota.

LEGGI ANCHE: Il lago dalle acque color turchese immerso nelle Dolomiti venete

L'idea di installare questo angolo di comfort nel bel mezzo delle Orobie, come riporta La Repubblica, è venuta alla community di Orobiestyle, una realtà che ha come obiettivo quello di rilanciare il turismo in zona. E Lucia Rizzi, gestore delrifugio insieme al papà Attilio, l'ha accolta con entusiasmo. Così come gli avventori, che hanno sommerso il rifugio di prenotazioni e richieste, soprattutto nei week-end. D'altronde, il tempo è davvero limitato: la StarsBox di Oltre il Colle sarà disponibile solamente per novanta giorni e chiuderà alla fine della stagione estiva.

LEGGI ANCHE: La cascata artificiale più alta d'Europa è un classico intramontabile

Come raggiungerla

Il Rifugio Capanna 2000, dove si trova la StarsBox, è raggiungibile da Zambla alta in macchina fino alla località Plassa nei mesi invernali e, con la nuova strada, fino a quota 1600 nei mesi estivi, dove si può comodamente parcheggiare in un ampio piazzale sotto i vecchi impianti di risalita. Da qui si percorre il sentiero CAI 221 che in meno di un’ora porta al rifugio, oppure si segue la carrabile, che con un giro più ampio, sale più dolcemente verso Pian Cansaccio Alpe Arera.

Altri punti di partenza per raggiungere il rifugio sono da Valcanale (Val Seriana) i sentieri 220 e 218 passando dal rifugio Alpe Corte e lago Branchino. Oppure da Roncobello (Val Brembana), lasciando la macchina alle baite Mezzeno e salendo dal sentiero 219 al passo Branchino e da qui attraversando il Sentiero dei Fiori fino al rifugio.

LEGGI ANCHE: Via alle visite sul ponte tibetano più lungo del mondo vicino a Bergamo

Ma quanto costa alloggiare in una struttura di questo genere? I gestori mettono a disposizione un pacchetto “base”, che include oltre al pernottamento anche cena e colazione in rifugio al prezzo di 160 euro per due persone. L'aggiunta del pranzo al sacco costa 12 euro in più a testa. Se invece si preferisse un'esperienza full-immersion, ossia con colazione fuori dalla StarsBox o aperitivo di benvenuto con vista sulla valle, la tariffa si alza. Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare il rifugio al numero 334.2364363, anche attraverso WhatsApp.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter