Meteo
Meteo

Temperature in diminuzione, giovedì arriverà un po' di pioggia | Previsioni meteo

Giovedì ci saranno rovesci o temporali sparsi con cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

Temperature in diminuzione, giovedì arriverà un po' di pioggia | Previsioni meteo
Meteo 17 Gennaio 2022 ore 15:45

Giovedì ci saranno rovesci o temporali sparsi con cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Di seguito le previsioni dell'Aeronautica Militare. Secondo il nostro esperto meteorologo Christian Brambilla nel "deserto" lombardo, dove non piove da oltre 50 giorni, nella notte tra mercoledì e giovedì si vedrà il passaggio di una debole perturbazione che ha il suo punto di riferimento il centro Italia.

Lunedì 17 gennaio 2022

Lunedì 17

nord:
- cielo sereno se si eccettua il transito di nubi medio-alte e sottili. Foschie dense e nebbie in banchi attesi dopo il tramonto specie lungo le coste adriatiche.

Centro e Sardegna:
- parzialmente nuvoloso sul settore occidentale dell'isola.
- altrove sereno o poco nuvoloso per addensamenti di nubi basse lungo le vallate tra Toscana ed Umbria dove, dopo il tramonto, torneranno a formarsi foschie dense e banchi di nebbia.

Sud e Sicilia:
- addensamenti nuvolosi sul versante tirrenico dal Cilento alla Sicilia con qualche debole pioggia sulla Calabria meridionale, in diradamento dalle ore serali.
- nuvolosità irregolare sulle altre aree, temporaneamente più consistente e associata a qualche breve rovescio su Puglia e Basilicata orientale.

Temperature:
- massime in tenue rialzo su Liguria e Piemonte; invariate su Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, alto Lazio, isole maggiori e settore ionico peninsulare; in flessione altrove.
- minime in lieve calo su Campania, Molise, Puglia garganica, Basilicata e Calabria; senza apprezzabili variazioni sul resto del paese.

Venti:
- deboli settentrionali, in intensificazione serale su Salento e Calabria ionica.

Mari:
- molto mossi lo stretto di Sicilia, il mare e il canale di Sardegna.
- poco mossi l'alto adriatico e il tirreno settentrionale.
- mossi i restanti i bacini con moto ondoso in attenuazione su mar ligure e tirreno centrale, in aumento su basso adriatico e ionio.

Martedì 18 gennaio 2022

Martedì 18

Nord:

- strati bassi al primo mattino e dopo il tramonto in pianura padana; bel tempo sul resto del settentrione.

Centro e Sardegna:
- locali addensamenti bassi sulla Sardegna; bel tempo sul resto del centro.

Sud e Sicilia:
- cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il meridione.

Temperature:
- minime in diminuzione al sud peninsulare e Sardegna, in aumento sulle alpi e stazionarie sul resto del paese;
- massime in diminuzione al nord-ovest regioni ioniche e lungo la dorsale appenninica, stazionarie sul resto del paese.

Venti:
- moderati settentrionali su puglia salentina e coste ioniche della Calabria; deboli variabili sul resto del paese.

Mari:
- da mossi a molto mossi mare e canale di Sardegna, stretto di Sicilia, basso adriatico e ionio;
- da poco mossi a mossi i restanti mari.

Mercoledì 19 gennaio 2022

Mercoledì 19

Nord:
- strati bassi in pianura padana, con foschie dense o locali banchi di nebbia; bel tempo sul resto del settentrione.
Dal pomeriggio aumento delle nubi compatte sul levante ligure con piogge o rovesci diffusi dalla sera.

Centro e Sardegna:
- cielo parzialmente nuvoloso sulla Sardegna e bela tempo sul resto del centro.
Dal pomeriggio aumento delle nubi compatte sulle regioni centrali tirreniche, con piogge o rovesci sparsi dalla sera.

Sud e Sicilia:
- cielo sereno o poco nuvoloso con aumento delle nubi compatte dal pomeriggio sulla Sicilia, accompagnate da deboli piogge sparse dalla sera.

Temperature:
- minime stazionarie sulle due isole maggiori, in diminuzione sul resto del paese;
- massime stazionarie o in lieve diminuzione su tutto il paese.

Venti:
- deboli variabili, tendenti a disporsi dai quadranti meridionali al centro-sud dalla sera.

Mari:
- da mosso a molto mosso lo ionio;
- da poco mossi a mossi i restanti mari.

Nel "deserto" lombardo, dove non piove da oltre 50 giorni, nella notte tra mercoledì e giovedì si vedrà il passaggio di una debole perturbazione che ha il suo punto di riferimento il centro Italia. Essa bagnerà con deboli piogge tra mezzanotte e le 6 del mattino dapprima le province di Pavia, Milano sud, poi Lodi e infine Cremona e Mantova.

Giovedì 20 gennaio

Giovedì 20

Molte nubi compatte sulle regioni centrali e tirreniche meridionali, con rovesci o temporali sparsi;
cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

LEGGI ANCHE:

Meteo in Veneto: stabile in montagna, nuvole e nebbia in pianura

Ancora alta pressione in Lombardia: giornate soleggiate e inquinanti in risalita

Tempo stabile e soleggiato con venti di foehn | Meteo Piemonte

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter