Meteo

Tante nuvole e poche precipitazioni sparse sulla penisola | PREVISIONI METEO

Tante nuvole e poche precipitazioni sparse sulla penisola | PREVISIONI METEO
Meteo 03 Gennaio 2022 ore 12:56

Nei prossimi giorni i cieli saranno pieni di nuvole con qualche pioggia qua e là. Di seguito le previsioni meteo di Aeronautica Militare.

Lunedì 3 gennaio 2022

Nord:
- nubi basse associate a nebbie, anche persistenti, sulla pianura padana centro-orientale e i litorali adriatici.
- molte nubi anche sulla Liguria con qualche debole pioggia lungo la riviera di levante.
- da poco nuvoloso a nuvoloso sulle altre regioni, ma senza fenomeni associati.

Centro e Sardegna:
- molto nuvoloso o coperto su Toscana, Lazio e Umbria con foschie diffuse e locali nebbie, specialmente durante le ore notturne; locali pioviggini sull'alta Toscana e lungo le coste del Lazio.
- da poco nuvoloso a nuvoloso altrove, ad eccezione delle zone costiere adriatiche, ove insisteranno nubi basse e locali nebbie.

Sud e Sicilia:
- addensamenti persistenti lungo le coste tirreniche di Campania e Calabria, localmente associati a locali pioviggini.
- poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul resto del meridione, ma con nubi basse e locali nebbie lungo le coste adriatiche.

Temperature:
- massime e minime senza variazioni di rilievo.

Venti:
- da deboli a moderati occidentali su Liguria, Sardegna e regioni del medio-alto versante tirrenico.
- deboli variabili sulle altre regioni.

Mari:
- da mossi a molto mossi mar ligure, tirreno centrale, stretto di Sicilia;
- da poco mossi a mossi mare e canale di Sardegna, tirreno settentrionale e meridionale, ionio meridionale;
- quasi calmi o poco mossi i restanti bacini.

Martedì 4 gennaio 2022

Nord:

molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni, con locali piogge sulla Liguria che diverranno isolate o sparse tra pomeriggio e sera.
Locali deboli piogge possibili dal tardo pomeriggio anche su Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, con deboli nevicate serali sulle alpi occidentali oltre 1700metri.

Centro e Sardegna:
-molto nuvoloso su Toscana, Umbria e Lazio, con locali piogge sull'alta Toscana che diverranno isolate o sparse tra pomeriggio e sera;
-poco nuvoloso o velato su Marche, Abruzzo e Sardegna salvo nubi basse anche estese al mattino sulla Sardegna occidentale.

Sud e Sicilia:
-molto nuvoloso su Campania, coste tirreniche e immediato entroterradi Basilicata e Calabria, con nubi in diradamento pomeridiano sulla Calabria e solo parzialmente sulla Basilicata;
-prevalente soleggiamento altrove salvo locali addensamenti su Molise e Puglia e, fino la tarda mattina, sulle coste siciliane.

Temperature:
-minime in aumento su Valle d'Aosta, Veneto meridionale, Emilia-Romagna, Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Molise e Sicilia, in calo su Trentino-Alto Adige, nord Veneto e settori alpinidi Piemonte e Lombardia;
-massime in aumento su Valle d'Aosta, Emilia-Romagna orientale, coste ed entroterra di Marche e Abruzzo e su Molise, nord Puglia, Campania e settori tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia, in diminuzione su Piemonte, Liguria di ponente e restante settore alpino e prealpino.

Venti:
-deboli meridionali e in intensificazione su Liguria, Sardegna e centro peninsulare;
-deboli variabili altrove, in generale rotazione dai quadranti meridionali e in intensificazione su Sicilia, sud peninsulare e appennino emiliano-romagnolo.

Mari:
-poco mosso l'adriatico con moto ondoso in aumento;
-mossi o molto mossi mar ligure e tirreno centro-settentrionale;
-mossi i restanti mari con moto ondoso in aumento su mare e canale di Sardegna.

Mercoledì 5 gennaio 2022

Al nord diffusa instabilità con precipitazioni sparse, anche diffuse e abbondanti su est Liguria, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia e settori nord di veneto e Lombardia, con quota neve in calo fino intorno 1000metri su alpi e prealpi orientali, in miglioramento da ovest dal pomeriggio; piogge sparse su Sardegna, Toscana, Lazio e Umbria, anche abbondanti sulla toscana e in parziale miglioramento serale, nuvolosità irregolare su Marche e Abruzzo con precipitazioni del tutto occasionali; nubi in aumento al sud e Sicilia con locali precipitazioni dal pomeriggio su Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria.
Ventilazione occidentale in intensificazione fino a forte sulla Sardegna.

Giovedì 6 gennaio 2022

Instabile su isole maggiori e centro-sud peninsulare, con isolate piogge o rovesci sul centro peninsulare con quota neve intorno 800/1000 metri su Toscana, Marche, Umbria e Abruzzo.
Prevalente soleggiamento al nord salvo residue precipitazioni fino al tardo mattino sull'Emilia-Romagna, nevose intorno 600 metri.
Campo termico in deciso calo su tutto il paese.

LEGGI ANCHE:

Arrivano le nuvole, stop alle nebbie in Lombardia | Previsioni meteo

Meteo Veneto, alta pressione in calo: temperature da gennaio "vero"

In arrivo nuvole e deboli precipitazioni | Meteo Piemonte