Glocal news
Le previsioni

Weekend nuvoloso con qualche debole precipitazione | Meteo Piemonte

Fino a domenica aria fredda in quota determinerà anche una diminuzione delle temperature.

Weekend nuvoloso con qualche debole precipitazione | Meteo Piemonte
Glocal news 18 Marzo 2022 ore 13:14

Un vasto minimo depressionario centrato sull'Algeria continua a convogliare sull'Italia flussi umidi orientali che determinano sul Piemonte condizioni di cielo nuvoloso e possibili deboli precipitazioni a ridosso dei rilievi alpini fino a domani. Da domenica il minimo si sposterà verso sudest ricongiungendosi ad una saccatura sull'Europa orientale, con una configurazione favorevole all'attenuazione del flussi di aria umida e al conseguente miglioramento sulla nostra regione, caratterizzato da cieli in prevalenza soleggiati ad eccezione di locali addensamenti sulle zone pedemontane alpine. Come riporta Arpa Piemonte, fino a domenica la debole avvezione di aria fredda in quota, richiamata dal minimo, causerà una progressiva lenta diminuzione della quota dello zero termico e delle temperature, in particolare nei valori minimi.

Le previsioni

Venerdì 18 marzo 2022: Nuvolosità: cielo molto nuvoloso sulla fascia montana e pedemontana alpina fino ai primi tratti pianeggianti adiacenti, altrove nuvoloso con nubi meno consistenti su pianure orientali e Appennino. Precipitazioni: possibili deboli fenomeni isolati sulle zone montane e pedemontane occidentali, più diffusi in serata su Alpi Pennine e Lepontine. Quota neve sui 1600 m in progressivo calo fino ai 1300 m in tarda serata. Zero termico: in calo fino ai 1500 m con valori più elevati sull'Appennino. Venti: da est-nordest a tutte le quote, moderati sui rilievi e sulle pianure orientali con locali rinforzi su Astigiano e Alessandrino, deboli altrove.

Sabato 19 marzo 2022: Nuvolosità: cielo irregolarmente nuvoloso, con nubi più compatte sulla fascia pedemontana alpina occidentale e, in serata, sul settore settentrionale. Precipitazioni: al mattino possibile nevischio sulle Alpi sudoccidentali; dalla serata fenomeni deboli sparsi sui rilievi alpini nordoccidentali e settentrionali. Quota neve sui 900-1000 m. Zero termico: in ulteriore calo in serata fino ai 1100-1200 m. Venti: sulle Alpi al primo mattino moderati orientali in successiva attenuazione e con direzione variabile; altrove ventilazione da nord-nordest, ancora moderata al primo mattino su Appennino e pianure orientali in progressiva attenuazione ma con locali rinforzi residui sulle zone al confine con la Lombardia, in prevalenza debole sulle pianure occidentali.

Domenica 20 marzo 2022: Nuvolosità: cielo poco o parzialmente nuvoloso con nubi più compatte a ridosso dei rilievi occidentali. Precipitazioni: assenti. Zero termico: stazionario sui 1100-1200 m. Venti: deboli da nordest a tutte le quote con locali rinforzi sul settore orientale.

Lunedì 21 marzo 2022: Nuvolosità: cielo soleggiato. Al primo mattino locali addensamenti sulle zone montane e pedemontane occidentali, in attenuazione nel corso della mattinata. Precipitazioni: assenti. Zero termico: in progressivo rialzo fino a 1600 m in serata. Venti: deboli dai quadranti orientali a tutte le quote.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter