Esteri
incredibile furto

Ruba un'auto e fugge in metropolitana, ma rimane bloccato sulle scale

Dopo aver preso una corsia per autobus, ha provato a infilarsi nella metro a Madrid, ma è finita malissimo: è stato arrestato.

Esteri 24 Agosto 2022 ore 15:00

madrid auto scale metropolitana

Ha rubato un'automobile e poi ha cercato di fuggire. Ma evidentemente non aveva ben chiaro dove andare, dato che è entrato in una stazione della metropolitana ed è rimasto bloccato... sulle scale. Un episodio davvero pazzesco avvenuto a Madrid, in Spagna.

Ruba un'auto e fugge... in metropolitana

Le immagini, manco a dirlo, sono subito diventate virali. Si vedono i pompieri e la Polizia della capitale spagnola nelle complicate operazioni di rimozione della vettura, una Mazda, incastrata sulle scale della metropolitana.

GUARDA IL VIDEO:

L'uomo, un 36enne, dopo aver sottratto l'automobile si era infilato in una corsia riservata agli autobus, dalla quale ha poi avuto accesso al sottopassaggio   dell'interscambio della stazione di Plaza Elíptica.

Ma poi, una volta entrato in stazione ha pensato bene di prendere le scale, come fosse un pedone qualunque...

Il risultato si vede bene dalle immagini: fuga terminata e arrivo dei soccorsi.

 

FaznODOXEAAt3Jf
Foto 1 di 5
FaznODPWQAAXwXb
Foto 2 di 5
FaznODOXoAIPvDA
Foto 3 di 5
FaznODVXEAEWB31
Foto 4 di 5
madrid auto scale metropolitana
Foto 5 di 5

Il conducente è stato portato in ospedale per accertamenti, dopodiché è stato arrestato. Fortunatamente non ci sono stati feriti nella sua folle fuga.

A Madrid hanno un problema con la guida

Sembra proprio che nella capitale spagnola abbiano problemi con la guida. Poche ore prima, infatti, una donna di 45 anni era stata protagonista di un episodio altrettanto bizzarro. Al volante di una Porsche  aveva centrato un'altra vettura della stessa marca (e anche quella di sua proprietà) scaraventando entrambi i veicoli contro il muro del vicino di casa. Risultato: almeno 200.000 euro di danni.

LEGGI ANCHE: Con la Porsche contro un'altra Porsche (sempre sua): le auto finiscono incastrate nel muro del vicino

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter