Esteri
Ucciso a Donetsk

Foreign fighter italiano muore in Ucraina: aveva 28 anni e combatteva coi russi

Elia Putzolu da tempo viveva nelle zone occupate dai russi.

Foreign fighter italiano muore in Ucraina: aveva 28 anni e combatteva coi russi
Esteri 17 Ottobre 2022 ore 09:17

Un altro italiano morto in Ucraina. Un altro nostro connazionale che era andato a combattere la guerra che da fine febbraio tiene il mondo con il fiato sospeso, in questo caso insieme alle forze russe. Un foreign fighter italiano di 28 anni, Elia Putzolu, di origini sarde, è morto in combattimento nella regione di Donetsk. Si tratta del terzo nostro connazionale a perdere la vita nel conflitto tra Russia e Ucraina.

Foreing fighter italiano muore in Ucraina

Putzolu viveva da tempo nella zona di Taganrog, nella regione di Rostov, e secondo quanto si apprende sarebbe stato un acceso sostenitore della community online italiana "Fort Rus" (che sulla rete sociale russa Vk si presenta come "pagina informativa e di sostegno alla resistenza dei popoli russi. Notizie e documenti sulla guerra dell’impero contro la Russia"), fortemente allineata alle posizioni russe più estremistiche.

Adesso l’ambasciata italiana è al lavoro nel tentativo di capire l'effettiva dinamica dell'accaduto e per il recupero della salma.

E' il terzo italiano a cadere

Elia è il terzo italiano a perdere la vita nel conflitto tra Russia e Ucraina. Il primo era stato Edy Ongaro, veneto, anche lui schierato con i filorussi del Donbass. Ongaro, 46 anni, era stato ucciso ad aprile dall'esplosione di una bomba a mano.

Il 20 settembre 2022 era invece caduto sotto il fuoco nemico a Kharkiv Benjamin Giorgio Galli, 27 anni, originario del Varesotto, schierato con gli ucraini.

Edy Ongaro (a sinistra) e Benjamin Giorgio Galli

E' invece tornato a casa Ivan Luca Vavassori, che si era arruolato con gli ucraini e del quale per giorni non si erano avute notizie. Anche lui ferito in battaglia, ha deciso di tornare alla sua vita. Così come Giulia Schiff, 23enne veneta, anche lei a sostegno delle forze di Kiev, che è tornata in Italia proprio in questi giorni.

Seguici sui nostri canali