Esteri
La scomparsa di sua maestà

Dieci curiosità sulla Regina Elisabetta: Barbie, "Cavolo", 007, cani e cavalli...

Dal video con James Bond al doppio compleanno, passando per le borsette e il record di banconote.

Dieci curiosità sulla Regina Elisabetta: Barbie, "Cavolo", 007, cani e cavalli...
Esteri 09 Settembre 2022 ore 17:54

I giornali e i siti di tutto il mondo da ieri sera parlano soltanto di lei. Giovedì 8 settembre è morta la Regina Elisabetta II d'Inghilterra. Aveva 96 ed è il secondo sovrano più longevo della storia dopo il Re Sole Luigi XIV. In 70 anni di regno ci sono molte cose che però la gente non conosce. Allora vediamo insieme dieci curiosità sulla Regina Elisabetta.

Dieci curiosità sulla Regina Elisabetta: non aveva la patente ma era un buon... meccanico

Anziché la regina di mestiere avrebbe potuto fare... il meccanico. Durante la Seconda guerra mondiale, infatti, fu "arruolata" come ausiliaria del Servizio territoriale presso il quale fu addestrata come meccanico e autista. Particolare non indifferente: non ha mai preso la patente.

Il soprannome "cavolo"

Aveva un soprannome "casalingo". Il marito Filippo, nel privato, la chiamava "cabbage", che significa cavolo. Non molto regale come nomignolo.

L'origine? Non si sa, anche se c'è chi ipotizza che possa essere una trasposizione dal francese. Nella lingua d'Oltralpe, infatti, per dire "mia cara" si dice "mon petit chou" (chou è cavolo).

Il video con James Bond

In occasione della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra 2012 fu proiettato un video in cui James Bond va a Buckingham Palace per incontrare Sua Maestà e scortarla all'Olympic Park. Fu lei in persona a interpretare sé stessa accanto a Daniel Craig. 

Gli ombrelli e le borsette

I suoi outfit sono leggendari. In particolare i colori pastello, ma anche varie fantasie. Sempre comunque colorata. Una particolarità sta negli ombrelli, sempre trasparenti con richiami alle tinte del vestito. Perché trasparenti? Perché i suoi sudditi dovevano sempre vederla.

E poi le borsette. Impossibile vederla senza. Ma non erano solo un accessorio chic, ma anche un modo per comunicare con il suo staff: quando la posava sul tavolo significava che voleva andarsene. Se la metteva sul pavimento, invece, voleva dire che la conversazione che stava facendo andava chiusa.

Il patrimonio personale

Al di là delle ricchezze della Corona, Sua Maestà non se la passava affatto male. Il Sunday Times ha stimato il suo patrimonio personale in 430 milioni di euro. Due le tenute di proprietà (Sandringham e il Castello di Balmoral), cui si aggiungono il ducato di Lancaster, titoli di Borsa, 300 gioielli, opere d'arte e una collezione di francobolli tra le più importanti al mondo.

Il film preferito

Gli animali

La Regina era una grande amante degli animali. I suoi preferiti? I corgi, razza canina di origine naturalmente britannica.

Nella sua vita ne ha avuti una trentina, a partire da Susan, che il padre le regalò quando aveva 18 anni. Si racconta che i cani di Sua Maestà avessero anche uno chef privato.

Ma non solo. Per il suo 96esimo compleanno ha ricevuto in regalo due pony giganti.

Due pony "giganti" per la regina Elisabetta (che ora è anche una Barbie)

Ciononostante, alcune associazioni animaliste contestano la sua passione per gli animali, accusandola di partecipare alle battute di caccia alla volpe.

Il record di... banconote

Oltre al titolo di sovrano più longevo del Regno Unito di Gran Bretagna, possiede un altro primato: è la regnante che compare sul maggior numero di banconote di Paesi del mondo: 35.

Il doppio compleanno

Festeggiava due volte il compleanno. Non solo il 21 aprile, giorno della sua nascita (nel 1926). Ma veniva celebrato anche  durante la sfilata ‘Trooping the Colour', quando le condizioni meteo sono migliori.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter