Esteri
in repubblica ceca

La cantante folk prende apposta il Covid per non fare il vaccino e muore

Hana Horká, 57 anni, esultava per aver contratto il virus e poter tornare a fare una vita "libera". Ma la storia ha avuto un epilogo tragico.

La cantante folk prende apposta il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri 18 Gennaio 2022 ore 11:53

Lo aveva scritto sulla sua pagina Facebook: "Sono contenta di aver preso il Covid, così non farò il vaccino". Ma la sua "gioia" si è presto tramutata in una tragedia. La 57enne Hana Horká, cantante degli Asonance, gruppo folk ceco specializzato in musiche irlandesi e scozzesi, è infatti deceduta qualche giorno più tardi.

Esulta perché ha preso  il Covid, ma muore due giorni dopo

Una vicenda assurda quella di Hana, che  nei giorni scorsi aveva raccontato sui social di essersi contagiata con la variante Delta. Ne era felicissima - come dimostravano le tante faccine sorridenti nel post - perché così le sarebbe stato possibile poi ricominciare ad avere una vita “libera” come tutti gli altri, tra concerti, teatri e sauna.

"La vita è qui per me e anche per te", concludeva il messaggio, quasi a esortare i suoi fan a fare altrettanto.

Purtroppo, però, la sua situazione è rapidamente peggiorata, tanto da portarla alla morte.

LEGGI ANCHE: I No vax diventati (loro malgrado) "testimonial" del vaccino

La rabbia del figlio

La notizia del decesso è stata data con uno scarno necrologio da parte del gruppo musicale sul proprio sito. Non si fa menzione del Covid, ma a dare un "indizio" è stato il figlio Rek in un commento sui social "dedicato" ai No vax. Una frase cancellata dopo pochi minuti, ma "intercettata" da CNN Prima News.

"Avete plagiato mia madre, che ha basato tutte le sue argomentazioni sulle vostre teorie. Vi disprezzo, siete uno spreco assoluto".

Sulla stessa lunghezza d'onda il commento di un altro musicista Miroslav Hlavička:

"È terribilmente triste vedere come anche le persone allegre e positive possano soccombere a una totale sciocchezza. Lei era felice della positività dei suoi familiari, era felice di essersi contagiata e stava dipingendo un futuro roseo".

 

Seguici sui nostri canali