Cronaca
Nel Modenese

Tenta di uccidere moglie e suocero, non ci riesce, scende e la fa finita nel gazebo

A vivere con la coppia, che aveva due figlie adulte, pare che da un po' di tempo fosse arrivato in casa proprio l'anziano padre della donna

Tenta di uccidere moglie e suocero, non ci riesce, scende e la fa finita nel gazebo
Cronaca 18 Gennaio 2023 ore 09:55

Tragedia in famiglia a Soliera, nel Modenese, dove un uomo di 68 anni ha tentato di uccidere la moglie e il suocero, poi si è tolto la vita

Tenta di uccidere la moglie e il suocero

Si è salvata la vita chiamando aiuto e allertando così i vicini, la donna di 66 anni ferita gravemente dal marito che poi si è impiccato ieri, martedì 17 gennaio 2023, a Soliera, pochi chilometri a Nord di Modena.

Intorno a mezzogiorno, in una palazzina in via Marconi, una tranquilla zona residenziale, secondo una prima di ricostruzione un pensionato di 68 anni, forse al culmine di una lite, ha prima tentato di uccidere la moglie, poi il suocero di 85 anni, colpendoli entrambi con un oggetto contundente, probabilmente un martello, e poi si è tolto la vita impiccandosi.

Poi s'impicca nel gazebo sotto casa

I due feriti sono stati portati in ambulanza all'ospedale di Baggiovara, dove sono ricoverati in gravi condizioni in terapia intensiva. Per il 68enne invece di niente da fare: è stato ritrovato privo di vita nel gazebo al piano terra dove teneva la sua barca.

Ancora non è chiara del tutto la dinamica dei fatti ma soprattutto non si conosce il movente del duplice tentato omicidio. A vivere con la coppia, che aveva due figlie adulte, pare che da un po' di tempo fosse arrivato in casa proprio l'anziano padre della donna.

mo3
Foto 1 di 3
mo2
Foto 2 di 3
mo1
Foto 3 di 3

Tra i troppi casi registrati lo scorso anno, la scorsa estate era avvenuta una tragedia analoga nel Torinese.

LEGGI: Ennesimo femminicidio: pensionato uccide la moglie 74enne a bastonate dopo una lite

Seguici sui nostri canali