Cronaca
disgrazia nel bresciano

Pulisce la pistola e parte un colpo: muore commerciante 61enne

Roberto Scalvini, di Orzinuovi, è stato colpito al volto. Ha lottato per qualche ora per la vita, ma poi si è arreso.

Pulisce la pistola e parte un colpo: muore commerciante 61enne
Orzinuovi Aggiornamento:

Stava pulendo la sua pistola, quando all'improvviso è partito un colpo che non gli ha dato scampo. E' morto così Roberto Scalvini, 61 anni, proprietario dell'omonimo negozio di abbigliamento nel centro di Orzinuovi, in provincia di Brescia.

Pulisce la pistola e parte un colpo: muore 61enne

La tragedia, come riporta Prima Brescia, è avvenuta nella mattinata di mercoledì 27 luglio 2022 nel centro di Orzinuovi: Scalvini stava pulendo la pistola e a un certo punto è partito un colpo. 

Subito dopo che in tutta la zona è riecheggiato il rumore del colpo di arma da fuoco  sono stati allertati i soccorsi i quali hanno messo in atto tutte le misure di rianimazione necessarie per scongiurare il peggio già sul posto.

La corsa in ospedale

A seguire Scalvini è stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia dove  per alcune ore ha lottato tra la vita e la morte. Purtroppo però per lui non c'è stato più nulla da fare.

Seguici sui nostri canali