Cronaca
In Emilia

Insegue la moglie in auto e le spara davanti alla caserma dei Carabinieri

Dopo una lite lei è fuggita, ma lui l'ha raggiunta e ha anche provato più volte a speronarla.

Insegue la moglie in auto e le spara davanti alla caserma dei Carabinieri
Cronaca 08 Agosto 2022 ore 14:34

Tentato femminicidio nella notte fra sabato e domenica nel Parmense, a Soragna.

Dopo una lite in casa col marito, una 52enne scappa in auto: lui 62 anni la insegue armato, speronandola più volte, e quando arrivano davanti alla caserma dei Carabinieri e vede i lampeggianti, l'uomo estrae la pistola e ferisce la donna che ora è ricoverata in prognosi riservata (non è in pericolo di vita).

Spara alla moglie davanti ai Carabinieri

L'uomo è stato arrestato per tentato omicidio. Poteva essere l'ennesimo femminicidio quello avvenuto a Soragna provincia di Parma davanti alla caserma: provvidenziale l'intervento dei carabinieri, che hanno disarmato un 62enne italiano che già aveva sparato due colpi alla moglie 52enne.

Ad allertarli era stata proprio lei. Ai primi di agosto i Carabinieri erano già intervenuti per una lite tra i due, ma la donna non aveva mai sporto denuncia.

Purtroppo è finita diversamente invece a Torino: Ennesimo femminicidio: pensionato uccide la moglie 74enne a bastonate dopo una lite

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter