Cronaca
Tragedia sulle Dolomiti

Un'altra valanga: maestra di sci di 34 anni muore sepolta sotto due metri di neve

Giulia Ramelli non ce l'ha fatta. Lo sciatore che era con lei invece se l'è cavata

Un'altra valanga: maestra di sci di 34 anni muore sepolta sotto due metri di neve
Cronaca 12 Gennaio 2023 ore 09:28

Un'altra valanga, questa volta a Belluno. E una donna, Giulia Ramelli, 34enne maestra di sci, ha perso la vita. E' stata sepolta sotto due metri di neve. E' il secondo caso in pochi giorni.

Valanga sulle Dolomiti: coppia sepolta sotto la neve

L'allarme è scattato pochi minuti prima delle 16 di mercoledì 11 gennaio 2023 per una   valanga caduta sotto il Rifugio Nuvolau che ha coinvolto una coppia di veneziani.

A dare l'allarme è stato lo sciatore, rimasto semisepolto sotto la neve: si tratta del  50enne Piero Paccagnella, ingegnere e direttore di esercizio della funivia in Tofana e Marmolada. La ragazza che era con lui, Giulia Ramelli, 34 anni, maestra di sci, è sparita letteralmente dalla sua vista.

I soccorsi

 Sul luogo dell'incidente sono arrivati l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore con un'unità cinofila e personale del Soccorso alpino e della Guardia di finanza di Cortina.

Watermark_20230111_203135_407-e1673507541520-680x408
Foto 1 di 2
Watermark_20230111_203203_389
Foto 2 di 2

I soccorritori hanno individuato la donna, rimasta sommersa sotto due metri di neve, e l'hanno liberata per poi prestarle le prime cure e caricarla a bordo. Le sue condizioni sono parse gravissime sin dai primi istanti e Giulia Ramelli è stata portata in elicottero all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. 

Giulia Ramelli è morta

Nonostante i disperati tentativi del personale sanitario del nosocomio di Treviso non c'è stato nulla da fare per salvarle la vita. Giulia Ramelli è deceduta nella notte in ospedale. Dal 2009 era maestra di sci presso la scuola di Cortina.

Sepolto dalla valanga per recuperare i cani

Si tratta purtroppo della seconda vittima in pochissimi giorni. A Madesimo, in Lombardia, ha perso la vita nel fine settimana Michele Buga  60enne rimasto sepolto sotto la neve dopo una valanga.  Fatale è stato il suo amore per Timun e Garry, i suoi cani husky: era tornato in quota per recuperarli quando è stato sepolto da una slavina.

Seguici sui nostri canali