Cronaca
Quanta paura...

Fa scendere i figli di 3 e 6 anni dal treno, ma lei rimane a bordo: i bimbi restano da soli sui binari

La mamma era risalita per prendere la borsa quando le porte di sono chiuse e il treno è ripartito da Desenzano del Garda. Per fortuna la vicenda è finita bene.

Fa scendere i figli di 3 e 6 anni dal treno, ma lei rimane a bordo: i bimbi restano da soli sui binari
Cronaca 07 Settembre 2022 ore 07:57

Pensate all'angoscia che ha provato pensando ai suoi figli di soli 3 e  6 anni da soli sui binari del treno mentre lei, impotente, si allontanava da loro. In un'estate in cui abbiamo sentito tante storie di bambini lasciati volontariamente da soli, questa è una vicenda decisamente diversa, conclusasi per fortuna con il lieto fine.

Fa scendere i figli di 3 e 6 anni dal treno, ma lei rimane a bordo

Come riporta Prima Verona, teatro della vicenda è la stazione di Desenzano del Garda, dove due bambini in tenera età sono rimasti da soli sui binari. In questo caso, però, non ci sono storie di abbandono o menefreghismo, ma solo un clamoroso colpo di sfortuna.

I fatti risalgono a sabato 3 settembre 2022, quando una mamma insieme ai due figli era arrivata alla stazione desenzanese attorno alle 12.30 con un treno proveniente da Verona. La donna ha fatto scendere prima i due figli, poi è tornata a prendere le sue cose, tra cui la borsa che aveva lasciato a bordo. In quel momento, però, le porte del treno si sono chiuse e il convoglio è ripartito in direzione di Brescia con lei a bordo.

La chiamata

La mamma, disperata, ha iniziato a urlare e chiedere aiuto gridando che i suoi figli erano rimasti da soli sui binari. A quel punto ha subito allertato le Forze dell'ordine. In stazione sono arrivati gli agenti della Polfer oltre a quelli della Polizia Locale, avvisati da alcuni passeggeri. Sono stati loro a sorvegliare i due bambini in attesa dell'arrivo del papà, nel frattempo chiamato dalla moglie.

Lei, invece, è scesa alla fermata successiva (Brescia), per poi fare ritorno a Desenzano con il primo treno disponibile. Per fortuna, grazie al tempestivo intervento di tutti i coinvolti, i bimbi non si sono particolarmente spaventati e hanno atteso con il papà il ritorno della mamma. 

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter