Cronaca
Incredibile incidente di caccia

Cacciatore spara a un animale, ma colpisce in fronte un ciclista e scappa

E' successo a Castelcucco, nel Trevigiano. Per fortuna la vittima non è in pericolo di vita.

Cacciatore spara a un animale, ma colpisce in fronte un ciclista e scappa
Cronaca 19 Settembre 2022 ore 17:44

Un altro incidente di caccia che poteva originare una tragedia. La stagione di caccia in Veneto è appena partita e già si è verificato un sinistro. Un ciclista è stato colpito in fronte da un pallino di piombo sparato da un cacciatore a Castelcucco, nel Trevigiano. Il cacciatore si è dato poi alla fuga facendo perdere le sue tracce.

Cacciatore spara in fronte a un ciclista

Come racconta Prima Treviso, un incidente di caccia è avvenuto domenica 18 settembre 2022 a Castelcucco, dove un ciclista 48enne è stato centrato da un pallino di piombo sparato da un cacciatore.

Il ciclista stava percorrendo via Erega, in un tratto di aperta campagna, quando è stato colpito. Per fortuna è riuscito da solo a chiamare i soccorsi e ad allertare un'ambulanza. E' ferito ma non in pericolo di vita. Il cacciatore, invece, è al momento ignoto dato che dopo l'incidente si è dileguato.

Ennesimo caso

Pochi giorni prima in Valtellina si era verificato un altro episodio simile: un cacciatore aveva colpito un "collega" per errore.  Aveva provato a colpire un cervo, ma l'aveva mancato, ferendo in maniera grave l'altro. E lo stesso cacciatore ha raccontato come sta vivendo in questi giorni a Prima La Valtellina:

"Sto vivendo giornate da incubo: non mi sembra ancora possibile. Una giornata che sia io che lui volevamo trascorrere in mezzo alla natura, in armonia, come tanti altri sport. Il mio pensiero va a lui e tutti i suoi cari, che anch’essi stanno vivendo questo tremendo momento. Siamo due famiglie che stanno passando dei momenti terribili"

La prognosi del ferito inizialmente era riservata; poi in settimana le condizioni sono andate per fortuna migliorando.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter