Cronaca
è stato preso e denunciato

Per non pagare il conto della cena accoltella il titolare del ristorante

E' successo in un locale di Prato. Per fortuna il ristoratore è stato colpito solo in maniera superficiale e se la caverà.

Per non pagare il conto della cena  accoltella il titolare del ristorante
Cronaca 23 Agosto 2022 ore 07:23

"Vi offro io la cena, aspettatemi pure fuori". Deve aver detto più o meno così, facendo finta di voler pagare lui il conto. Invece le sue intenzioni erano diverse, molto diverse. Perché una volta rimasto dentro il locale ha prima tentato la fuga e poi, inseguito dal titolare, lo ha accoltellato e ha minacciato con la stessa arma un cameriere che era con lui. Alla fine è stato preso e denunciato. Una vicenda incredibile quella accaduto domenica 21 agosto 2022  a Prato.

"Vi offro io la cena", e invece...

Una serata quantomeno "movimentata" quella in un ristorante di Tavola, frazione di Prato, dove un quarantunenne italiano ha creato parecchio scompiglio. L'uomo era a cena con un paio di amici e quando è stato il momento di pagare il conto ha messo in atto il suo piano. Ha  invitato gli altri a uscire dal locale con la scusa di fumare, rimanendo da solo al tavolo.

L'idea, infatti, era quella di approfittare di un momento di distrazione del titolare del ristorante per fuggire attraverso i giardini pubblici vicini al locale.

La fuga, l'inseguimento e l'aggressione

Ma qualcosa è andato storto. Perché quando ha cercato di uscire anche lui è stato notato. E così il titolare del locale  e un cameriere si sono lanciati all'inseguimento del cliente. Quando lo hanno raggiunto, però, anziché "arrendersi", il quarantunenne ha estratto un coltello e ha colpito il ristoratore al petto e a un braccio e con lo stesso coltello ha minacciato il cameriere di fare altrettanto, riuscendo a scappare.

LEGGI ANCHE: Bevono 7mila euro di champagne e scappano, ma uno resta al tavolo

Preso dalla Polizia

Nel frattempo erano state allertate le forze dell'ordine e la Polizia, grazie all'analisi delle immagini delle telecamere e alla testimonianza del ristoratore e di alcuni avventori del locale, sono riusciti a individuare l'aggressore (che era già noto). Il quarantunenne è stato dunque prelevato e portato in Questura dove è stata formalizzata nei suoi confronti una denuncia. Il ristoratore è invece andato in ospedale: se la caverà in una decina di giorni.

 

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter