Attualità
per fortuna non ci sono vittime

Nuova frana sulle Dolomiti: crollo improvviso sul Monte Pelmo

Il distaccamento nello stesso punto in cui si originò il crollo costato la vita a due soccorritori nel 2011.

Attualità 10 Agosto 2022 ore 10:53

Nuova frana sulle Dolomiti: crollo improvviso sul Monte Pelmo

Un nuovo crollo sulle Dolomiti. Ancora un versante di montagna che si sgretola, ma per fortuna questa volta senza vittime. Martedì 9 agosto 2022 un'enorme nuvola di polvere si è alzata dalla parete nord del Monte Pelmo, sul versante bellunese delle Dolomiti. La causa è una frana, avvenuta in mattinata.

Nuovo crollo sulle Dolomiti

Come racconta Prima Belluno, martedì 9 agosto 2022 un nuovo crollo ha interessato le Dolomiti, con una frana sul Monte Pelmo.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del Soccorso alpino, ma per fortuna nessuno è rimasto coinvolto nel crollo. Il materiale roccioso precipitato dal Pelmo, infatti, è arrivato sul ghiaione, senza però coinvolgere il sentiero e le persone che stavano passeggiando in quel momento, che hanno però ripreso in numerosi video l'accaduto.

Lo stesso punto del disastro del 2011

DOVE SI TROVA IL MONTE PELMO:

Secondo quanto ha ricostruito il Soccorso alpino, il distacco è avvenuto dallo stesso punto in cui ebbe origine il crollo del 31 agosto 2011, che provocò anche due vittime. In quell'occasione persero la vita  Alberto Bonafede e Aldo Giustina, due soccorritori impegnati in un intervento sulla via Simon Rossi.

LE IMMAGINI:

af870aa_48696
Foto 1 di 9
af870aa_48697
Foto 2 di 9
af870aa_48702
Foto 3 di 9
af870aa_48699
Foto 4 di 9
af870aa_48700
Foto 5 di 9
af870aa_48701
Foto 6 di 9
af870aa_48703
Foto 7 di 9
af870aa_48704
Foto 8 di 9
af870aa_48705
Foto 9 di 9
Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter