Complottismo estremo

Non solo Turetta, c'è anche chi nega l'esistenza di Gigi D'Agostino: "A Sanremo un clone"

"Non ha le sue movenze", "Usa sempre cuffie con il suo nome". Altro che lo sbarco sulla Luna, qui c'è chi nega anche la presenza di Gigi Dag a Sanremo...

Non solo Turetta, c'è anche chi nega l'esistenza di Gigi D'Agostino: "A Sanremo un clone"
Pubblicato:

Nella penultima serata di Sanremo 2024 è tornato sul palco dopo due anni di assenza per la malattia Gigi D'Agostino. Ma in un'epoca in cui si tende a negare tutto e il contrario di tutto, non potevano mancare pure i negazionisti di Gigi Dag. C'è chi infatti - ed è più d'uno - sostiene che sulla Costa Smeralda ci fosse... un clone.

"A Sanremo un clone": i negazionisti di Gigi D'Agostino

Tanti, tantissimi fans di Gigi Dag lo aspettavano. E anche chi non ama particolarmente la sua musica è stato senza dubbio contento di vedere un grande artista tornare a suonare dopo aver affrontato la malattia. Eppure, deve esserci sempre un "ma"...

Sui social - e dove se no? - in tanti hanno messo in dubbio che fosse davvero lui.

"Mette sempre le cuffie col suo nome sopra", "Non aveva le sue movenze", "Di solito non balla", sono alcuni dei commenti sui social. Dove si arriva anche a "mando un abbraccio forte al vero Gigi".

Il negazionista di... Filippo Turetta

Proprio nei giorni scorsi vi avevamo parlato di un nuovo negazionista. Gianluca Gregis, detto Il Greg, nega infatti l'esistenza di... Filippo Turetta. Il giovane reo confesso dell'omicidio della ex fidanzata Giulia Cecchettin, a suo giudizio sarebbe un prodotto dell'intelligenza artificiale. Le prove? Di lui ci sono solo pochissime foto in rete...

E anche le famiglie sua e di Giulia - sempre secondo questo complottista, molto seguito peraltro - sarebbero degli attori, manovrati dai cosiddetti "poteri forti".

Insomma, siamo a un livello decisamente superiore rispetto a coloro che negavano "semplicemente" l'esistenza del Covid e dello sbarco sulla Luna.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali