Attualità
ogni regione ha le sue regole

Terza dose per i quarantenni: si parte oggi, lunedì 22 novembre. Come prenotare nelle diverse regioni

Dalle chiamate dirette alle piattaforme online, ecco come fare.

Terza dose per i quarantenni: si parte oggi, lunedì 22 novembre. Come prenotare nelle diverse regioni
Attualità 21 Novembre 2021 ore 22:30

Partono oggi, lunedì 22 novembre 2021, le prenotazioni per le terze dosi di vaccino anti Covid per i quarantenni. Nei giorni scorsi il commissario straordinario per l'emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, ha comunicato la partenza in anticipo delle prenotazioni per i quarantenni. L'avvio delle somministrazioni era previsto dall'1 dicembre, ma la situazione in peggioramento ha convinto il Governo ad accelerare. E dunque da oggi si parte (in alcune regioni addirittura le prenotazioni sono già partite da qualche giorno).

Terza dose per i quarantenni al via dal 22 novembre

"La curva dei contagi continua a salire, è giusto anticipare i richiami", ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza.

La terza dosi oggi si può fare una volta passati sei mesi dalla seconda, ma il Governo valuta la possibilità di accorciare anche queste tempistiche, passando a cinque mesi.

Come prenotare la terza dose di vaccino regione per regione

Come si prenota la terza dose? La situazione è differente in ciascuna regione.

La piattaforma di Poste è disponibile a questo indirizzo https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/cit/

Abruzzo

E' possibile prenotarsi sulla piattaforma Poste, al numero verde 800009966, presso uno degli sportelli Postamat o attraverso i portalettere.

Basilicata

Non serve prenotarsi: basta presentarsi all'hub vaccinale (a patto di avere più di 60 anni e che siano passati sei mesi dalla seconda dose). Ci si può anche rivolgere ai   medici di famiglia che hanno aderito alla campagna vaccinale.

Calabria

La terza dose è prenotabile nelle farmacie oppure attraverso la piattaforma Poste.

Campania

Come in Basilicata non serve prenotarsi, basta recarsi presso gli hub regionali. Qui è già partita la campagna di somministrazione al personale scolastico.

Emilia Romagna

Terza dose negli hub vaccinali o presso il medico di famiglia. In Emilia-Romagna la terza dose di vaccino viene  somministrata solo negli hub e dai medici di medicina generale, mentre le farmacie potranno continuare a somministrare le prime due.

Friuli Venezia Giulia

Si può prenotare la terza dose al Cup, nelle farmacie abilitate, tramite il call center regionale o WebApp.

Lazio

Terza dose disponibile presso i medici di famiglia, le farmacie e i punti di somministrazione attraverso la piattaforma di prenotazione. Gli over 80 vaccinati a domicilio saranno ricontattati dalle Asl.

Liguria

È possibile prenotare la terza dose online o agli sportelli Cup di Asl/Aziende ospedaliere, le farmacie che effettuano il servizio Cup, il numero verde 800 938 818.

Lombardia

Si può prenotare  sulla piattaforma dedicata, al call center, postamat e presso i portalettere.
Prenotazioni già partite: si ipotizza di utilizzare anche la metropolitana e i supermercati.

Molise

Si può prenotare la terza dose sul portale regionale o dai medici di famiglia

Marche

Prenotazioni sul sito dedicato o al numero verde, oltre alla piattaforma di Poste e ai portalettere.

Piemonte

Per prenotare il Piemonte ha approntato il sito www.ilpiemontetivaccina.it. I soggetti affetti da patologie gravi saranno invece vaccinati dal proprio medico di famiglia, a chiamata diretta senza prenotazione.

Provincia autonoma di Bolzano

Gli appuntamenti per la vaccinazione possono essere prenotati nei centri vaccinali online, attraverso il portale SaniBook 

Provincia autonoma di Trento

Prenotazioni al Cup online dell'Azienda provinciale per i  fragili e  gli over 80, mentre gli ultra fragili vengono invitati alla vaccinazione via sms. La terza dose può essere prenotata in qualsiasi centro vaccinale (non necessariamente dove sono state fatte le prime due). Può prenotare la vaccinazione anche chi ha contratto il Covid e ha concluso il ciclo vaccinale con una sola dose.

Puglia

Prenotazioni in farmacia o online attraverso la piattaforma www.lapugliativaccina.regione.puglia.it o tramite gli sportelli Cup.

Sardegna

Ci si prenota tramite la piattaforma online, presso i Postamat, tramite il call center 800 009966 e tramite i Portalettere per cittadini.

Sicilia

Prenotazioni  tramite il portale  www.siciliacoronavirus.it, oltre a tutte le modalità standard (poste, portalettere, farmacie, medici)

Toscana

Gli over 80 possono prenotare la terza dose anche dal medico di medicina generale. Chiamata diretta per trapiantati e immunocompressi. C'è anche il sito regionale.
Terza dose al via da lunedì 22 novembre: qui tutte le specifiche

Umbria

Piattaforma online per le prenotazioni  o tramite farmacie accreditate. Gli operatori sanitari vengono vaccinati con priorità presso l'ospedale di appartenenza.

Valle d'Aosta

Convocazione diretta da parte della Usl, la terza dose non è prenotabile online.

Veneto

La terza dose  è prenotabile online  sulla piattaforma www.vaccinicovid.regione.veneto.it o al call center 800 462 340.

«Dosi pronte»

Le dosi, comunque sia, ci sono. A dirlo è stato il commissario straordinario per l'emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo.

"Aspettiamo la valutazione dell’Ema sulla terza dose — aveva dichiarato, ospite della trasmissione di Raitre Che tempo che fa, alcuni  giorni fa — noi di dosi ne abbiamo in quantità sufficiente per vaccinare tutti gli italiani una terza volta. E senza sospendere la campagna delle prime dosi e dei richiami: possiamo procedere in parallelo. La macchina è rombante, tutti ce la invidiano, e l’equipaggio deve salire a bordo. Ma naturalmente saranno gli scienziati a indicarci come procedere. Noi siamo pronti".

 

 

Con l’antinfluenzale

Sotto il profilo logistico, non soltanto le terze dosi procederanno insieme con prime e seconde per quei cittadini ancora da raggiungere. Ma, in vista del periodo invernale, potrebbero essere somministrate insieme al vaccino antinfluenzale, che è anch’esso consigliato sopra i 65 anni. Figliuolo non vede nessuna difficoltà sotto il profilo logistico né a somministrare i due vaccini in contemporanea né, in futuro, a gestire una terza dose generalizzata per tutti. "Quando i dati sul campo relativo al calo degli anticorpi lo consiglieranno per tutti, noi saremo pronti", ha concluso.