Attualità
il maltempo devasta il nord italia

Due morti, case scoperchiate, famiglie evacuate. Crollano pezzi del campanile di San Marco

Danni ingenti un po' ovunque. Le immagini della devastazione.

Attualità 18 Agosto 2022 ore 11:35

Lo avevamo già visto di recente: quest'estate piove poco, ma quando lo fa sono guai grossi. Il maltempo di oggi, giovedì 18 agosto 2022, era ampiamente previsto, ma in pochi si attendevano una furia così devastante. Particolarmente colpita la Liguria, dove i danni sono ingenti tra case scoperchiate, auto devastate e stabilimenti balneari distrutti.

Case scoperchiate e auto distrutte: il maltempo fa disastri

Come racconta Prima Il Levante, la situazione maltempo è particolarmente critica in Liguria. Già dalle prime ore del mattino si contano i danni.

A Lavagna, poco prima delle 7, un'improvvisa bomba d'acqua mista a forte vento e grandine ha causato danni ingenti. Anche a Chiavari tetti scoperchiati, alberi caduti e pericolanti e allagamenti.

Addirittura una casa in corso Valparaiso a Chiavari è rimasta completamente senza tetto. Le raffiche di vento sono state talmente forti da sollevare completamente la copertura del palazzo.

GUARDA LA GALLERY:

WhatsApp-Image-2022-08-18-at-08.32.22
Foto 1 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-08.32.21-2
Foto 2 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-08.32.21
Foto 3 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-08.32.20
Foto 4 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.22.40
Foto 5 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.23.18-1
Foto 6 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.23.18
Foto 7 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.25.13
Foto 8 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.45.42
Foto 9 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.45.41-1
Foto 10 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-08.26.03
Foto 11 di 12
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-07.46.37
Foto 12 di 12

In tutto il territorio ligure la situazione è critica. Nel Tigullio, le strade si sono trasformati in fiumi. 

GUARDA IL VIDEO:

Anche l’ospedale di Lavagna è stato danneggiato. Oltre a vetri rotti e arredi esterni devastati, la struttura è stata interessata anche da problemi di allagamento in portineria e agli accessi.

Cabine sulle rotaie, treni sospesi

Danni anche negli stabilimenti balneari. Una forte mareggiata ha portato materiale vario, comprese alcune cabine delle spiagge, sulla linea ferroviaria danneggiando la linea di alimentazione elettrica.
I Tecnici di RFI sono sul posto insieme ai Vigili del Fuoco,  per le attività di ripristino dei danni. E' stato anche  attivato un servizio bus   nel tratto interrotto tra le stazioni di Chiavari-Lavagna-Cavi- Sestri Levante.

Valentina Ghio, sindaco di Sestri Levante, ha annunciato la richiesta di stato di calamità per il paese.

Nubifragi in Toscana: due morti

LEGGI ANCHE: Maltempo: il video della ruota panoramica con le cabine che volano

Anche la Toscana non se la passa bene. Come riporta Prima Prato, un vero e proprio nubifragio ha colpito la città, letteralmente paralizzata.

Due persone sono morte, una a Carrara e una a Lucca, schiacciate da altrettanti alberi caduti a causa del forte vento.

Facqad9UsAAf5--
Foto 1 di 4
FacrNgNVQAUUFJ5
Foto 2 di 4
FacrNgLUEAIDNUh
Foto 3 di 4
FacrNgIUIAEjkaO
Foto 4 di 4

Venti fortissimi stanno sferzando il territorio con raffiche fino a 140 chilometri orari, come ha spiegato il presidente della Regione Eugenio Giani.

300155488_619689492857086_6377791679803132923_n
Foto 1 di 2
300234240_619689459523756_8440254625868991098_n
Foto 2 di 2

GUARDA IL VIDEO:

Casa scoperchiata: 11 persone evacuate a Modena

Come riporta Prima Modena, la situazione è critica anche in Emilia Romagna.  Anche qui una casa è stata scoperchiata dal fortissimo vento e undici famiglie sono state evacuate a San Felice del Panaro, dove anche gli hangar dell'aeroporto hanno riportato danni.

A Boara, frazione di Ferrara, una gru è caduta per il maltempo su alcune villette a schiera: due abitazioni risultano inagibili ma nessun ferito.   Sempre nel Ferrarese, un centro commerciale è stato completamente devastato nella notte a Bondeno.

Il campanile di San Marco a Venezia danneggiato

Il temporali e e il forte vento si sono abbattuti anche sul Veneto: tra le strutture danneggiate c'è anche il campanile di San Marco a Venezia, dove si è verificato un distacco di alcuni frammenti di mattoni dalla torre.

WhatsApp-Image-2022-08-18-at-14.43.42
Foto 1 di 4
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-14.43.46
Foto 2 di 4
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-14.43.48-1
Foto 3 di 4
WhatsApp-Image-2022-08-18-at-14.39.10-e1660831050334-680x408
Foto 4 di 4

I turisti che si trovavano ancora in visita al monumento sono stati fatti uscire e la zona è stata transennata.

Tre morti in Corsica

In Corsica ci sono state addirittura delle vittime. Una ragazza di 13 anni è morta  per la caduta di un albero in un campeggio nella città costiera di Sagone, una donna di 72 è stata schiacciata dal tetto di un ristorante caduto sulla sua macchina a Coggia,  e un uomo di 46, deceduto in un campeggio a Calvi. Dodici le persone ferite.

Le prossime ore

L'allerta continuerà anche nelle prossime ore. Il maltempo è previsto infatti per tutta la giornata più o meno in tutto il Nord Italia, dove sono previsti nuovi nubifragi.

Articolo in aggiornamento

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter