Cronaca
in emilia romagna

Tromba d'aria si abbatte sul centro commerciale e lo devasta

A Bondeno violentissima tempesta. Il sindaco: "Mai visto nulla di simile".

Tromba d'aria si abbatte sul centro commerciale e lo devasta
Cronaca 18 Agosto 2022 ore 07:37

Una violenta tempesta ha colpito nelle scorse ore Bondeno, nel Ferrarese. Particolarmente colpito il centro commerciale I Salici, ma anche sulle strade i danni sono ingenti. Le immagini della devastazione sono state diffuse direttamente dal sindaco Simone Saletti che sta aggiornando in tempo reale sulla situazione.

Tromba d'aria si abbatte sul centro commerciale

Secondo le prime stime a essere   particolarmente interessate dalla tromba d'aria sono state le zone del centro cittadino   e quelle dell'area industriale. Oltre al centro commerciale I Salici, completamente devastato.

Ma più che le parole, a spiegare bene la situazione sono le immagini.

GUARDA LA GALLERY:

299287005_751887519463358_1725955624736974630_n
Foto 1 di 8
299388686_751887432796700_4219109201599576559_n
Foto 2 di 8
300062567_751887386130038_7173559213940706488_n
Foto 3 di 8
300067458_751887256130051_1179800459108595485_n
Foto 4 di 8
298920094_751887302796713_2580654893767770515_n
Foto 5 di 8
299750947_751923902793053_1224452242925207825_n
Foto 6 di 8
299939630_751923849459725_4428883370325388569_n
Foto 7 di 8
299195354_751887599463350_3234344461308044224_n
Foto 8 di 8

Al momento non è stata ancora fatta una stima dei danni, che sarà possibile effettuare soltanto quando sarà cessato il maltempo, ma sicuramente saranno ingenti. Per fortuna quantomeno non ci sono stati feriti o - peggio - vittime.

"Mai visto niente di simile"

Ad aggiornare sulla situazione in tempo reale è lo stesso sindaco:

"Stiamo lavorando con tutta la macchina dei soccorsi. Sono subito accorso sul territorio a vedere cosa è successo. Per ora gli effetti peggiori sono stati riscontrati presso la galleria di via De Amicis, in via Borgatti e via Pironi. Mai vista una cosa simile a Bondeno".

 

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter