Attualità
Di cosa si tratta

Altrovismo, l'ultima provocazione di Beppe Grillo: sta davvero per fondare una nuova religione?

I recenti post pubblicati sul suo blog e sui social farebbero pensare proprio a nuove intenzioni "dogmatiche" per il garante del M5S. Ma forse è solo marketing

Altrovismo, l'ultima provocazione di Beppe Grillo: sta davvero per fondare una nuova religione?
Attualità 03 Gennaio 2023 ore 13:37

Beppe Grillo a metà tra un ritorno alle origini e nuovi orizzonti per il 2023. Il garante del Movimento 5 Stelle, mentre si prepara a tornare a teatro col suo spettacolo "Io sono il peggiore", in questi primissimi giorni del nuovo anno ha pubblicato sul suo blog e sui social media alcuni post e contenuti che farebbero pensare a nuove intenzioni per così dire "dogmatiche". Vediamo nel dettaglio che cos'è e come funziona l'Altrovismo, il nuovo "credo religioso" professato da Beppe Grillo.

Altrovismo, cos'é e come funziona il nuovo "credo religioso" di Beppe Grillo

Sebbene il 2023 sia iniziato da soli tre giorni, c'è qualcuno che ha fatto capire di non voler perdere tempo. Stiamo parlando di Beppe Grillo, comico e fondatore del Movimento 5 Stelle, che, sul suo blog e sui suoi canali social, ha di recente pubblicato alcuni contenuti relativi all'Altrovismo, una sorta di nuovo "credo religioso" del quale si vuole fare profeta o santone.

I più attenti, in realtà, ne avevano già sentito parlare perché Grillo aveva riferito dell'Altrovismo la scorsa estate in un discorso ai suoi parlamentari. Ma di cosa si tratterebbe nello specifico? E soprattutto, la "Chiesa dell'Altrove" rappresenta solo l'ultima delle sue provocazioni o riguarderebbe una vera e propria svolta mistica?

Innanzitutto c'è da dire che la nuova forma di confessione religiosa lanciata dal garante del M5S giocherebbe tutta sulla sottile linea che divide la convinzione dalla burla. Il primo post a riguardo era stato pubblicato da Grillo lo scorso 21 dicembre 2022, corredato da un’immagine volutamente suggestiva di luce solare che fende la foschia di un bosco:

"Oggi alle 12 del giorno del solstizio d’inverno, l’Elevato ha costituito la Chiesa dell’Altrove. L’atto costitutivo della Chiesa dell’Altrove è stato consegnato agli Altrovatar e sarà divulgato il primo giorno delle rivelazioni".

Vicino a Natale, invece, sul blog era comparso un nuovo riferimento al credo:

"L’atto costitutivo della Chiesa dell’Altrove è stato consegnato agli Altrovatar e sarà divulgato il primo giorno delle rivelazioni".

Il 31 dicembre Grillo tocca infine il picco criptico con queste parole:

“Il sole ha ripreso ad alzarsi sulla linea dell’orizzonte e molti hanno propositi per l’anno nuovo, che sono di fare o di non fare: fare diete, non rimandare, fare sport, non desistere… Altrove ci si propone di essere o non essere: essere generosi, non essere poveri, essere gentili, non essere saccenti, essere limpidi, non essere falsi”.

L'aspetto più curioso della vicenda, tuttavia, sta nella reazione dei suoi followers, alcuni dei quali commentano in modo divertito:

"Se ha fondato un partito, perché non potrebbe fondare una religione?".

Trovata pubblicitaria per il suo nuovo show a teatro?

Con molta probabilità, solo nei prossimi giorni scopriremo se Beppe Grillo ha realmente intenzione di fondare un nuovo "credo religioso" o se tutti questi post sull'Altrovismo abbiano riguardato una provocazione delle sue.

Di certo sappiamo che dal prossimo 15 febbraio 2023 partirà ad Orvieto il suo tour nazionale nei teatri dal titolo "Io sono il peggiore - Lo spettacolo delle rivelazioni".

Il collegamento tra le due cose quindi appare scontato, anche se col fondatore del M5S può essere tutto e il contrario di tutto. La "Chiesa dell'Altrove", quindi, può rappresentare una trovata pubblicitaria per creare alimentare interesse verso i suoi prossimi show? 

Dopo tutte le vicissitudini, politiche e non, di questi ultimi anni, riportare il pubblico a teatro potrebbe rivelarsi più arduo del previsto. Puntare sul clamore dell'assurdo, cercando di suscitare un po’ di attenzione con una grottesca commistione tra mistico e misterioso, sarà l'arma giusta per riuscire nel suo intento? Staremo a vedere.

Seguici sui nostri canali