Tamponi molecolari a tappeto

Variante indiana, scuola chiusa a Vicenza: screening per 500 alunni e operatori

I test per le famiglie e il personale scolastico saranno effettuati con orari scaglionati per evitare assembramenti.

Variante indiana, scuola chiusa a Vicenza: screening per 500 alunni e operatori
Top News 10 Maggio 2021 ore 14:26

C'è grande apprensione (anche se le condizioni di salute dei positivi per il momento non sono gravi) per i casi di variante indiana del Covid individuati nella scuola di Castelgomberto nel vicentino: domani, martedì 11 maggio 2021, saranno effettuati screening a tappeto per alunni, famigliari e operatori scolastici.

Variante indiana, scuola chiusa a Vicenza: screening per 500 alunni e operatori

Era stata direttamente la direzione generale della Ulss 8, quella di riferimento per il territorio vicentino di Castelgomberto, ad annunciare la presenza in una scuola di alcuni casi positivi al Covid-19. Positivi che poi, dopo il sequenziamento previsto dai protocolli di sicurezza, erano stati indicati come casi di variante indiana.

LEGGI ANCHE: Variante indiana nel vicentino, altri 7 casi: 5 legati al complesso scolastico di Castelgomberto

Cinque positivi sui sette individuati in settimana, infatti, erano di variante indiana. Nel complesso scolastico, quindi, si erano adottate le massime misure di mitigazione: immediata chiusura della scuola media e pure di quella elementare. Il tutto per garantire il massimo della sorveglianza attiva sui casi individuati.

Ora, a qualche giorni di distanza dalla notizia diffusa dalla Ulss 8 Berica, la stessa direzione sanitaria ha reso noto, attraverso una nota ufficiale, che verranno effettuati test molecolari a tappeto tra oltre 500 alunni, famigliari dei bambini e operatori scolastico. Il tutto verrà effettuato nel pieno rispetto delle norme anti contagio.

"Nella giornata di domani (martedì 11 maggio 2021, Ndr) una squadra di operatori dell’ULSS 8 Berica effettuerà uno screening su tutti gli alunni e il personale del complesso scolastico di Castelgomberto, presso il limitrofo Palazzetto dello Sport in piazza Salvo D’Acquisto.

L’iniziativa è stata organizzata a seguito dei 5 casi di soggetti positivi alla cosiddetta “variante indiana” del Covid-19.

Per i test - circa 500 quelli programmati - saranno utilizzati i tamponi molecolari, i cui risultati saranno comunicati entro la settimana.

Gli inviti saranno inviati alle famiglie e agli operatori scolastici direttamente dalla Direzione dell’Istituto scolastico, con orari scaglionati al fine di evitare assembramenti".