Top News
Da collezione

Sequestrato intero camion di Vespa d'epoca diretto verso la Germania

L’operazione “Special 2.0” è scattata dopo il controllo di una bisarca partita da Napoli.

Sequestrato intero camion di Vespa d'epoca diretto verso la Germania
Top News 13 Giugno 2020 ore 11:41

Bellissime, perfettamente restaurate: dei gioiellini. Ma tutte con documentazione contraffatta e numeri di matricola ribattuti. La Polizia Stradale di Montecatini Terme, con l’ausilio della Polizia Stradale di Viareggio, lungo la A11 ha sequestrato 10 “Vespa” d’epoca e 4 ciclomotori Piaggio.

Camion di Vespe diretto in Germania

Da Prima Pistoia

L’operazione “Special 2.0”, è scattata dopo il controllo di una bisarca, un camion per il trasporto di veicoli partito da Napoli e diretto all’estero, in particolare in Germania.

L’autista del complesso, un cittadino campano, il quale alla vista delle pattuglie, tentava di distogliere l’attenzione degli operatori, adoperandosi con fare impacciato e indifferenza in altre operazioni, cercando quindi di eludere il controllo.

Gli operatori, insospettiti, effettuavano un primo controllo dei documenti della merce trasportata con non poca difficoltà, visto la scarsa collaborazione dell’autista.

Denunciato l'autista della bisarca

Alla fine è emerso che i certificati di circolazione sono risultati falsi, cosi come i numeri di telaio.

In Germania, mercato fiorente per le moto d'epoca, le Vespa sarebbero state “ripulite” e vendute con elevati profitti.

Sulla bisarca c'erano anche due Fiat 500 “d’Epoca”, anch’esse sequestrate perchéo non autorizzate all’esportazione all’estero.

Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 80.000 euro. L’autista della bisarca è stato denunciato per ricettazione.