Top News
da leccarsi i baffi

Qual è la migliore pizzeria d'Italia? Ecco le Top 50

La guida online 50 Top Pizza ha stilato la classifica delle migliori pizzerie italiane.

Qual è la migliore pizzeria d'Italia? Ecco le Top 50
Top News 23 Settembre 2021 ore 19:09

Calda, gustosa e filante. Anche solo pronunciare il nome pizza, già vien l'acquolina in bocca. Una delle nostre più tipiche tradizioni culinarie che ci viene invidiata in tutto il mondo! Ma dove  si può mangiare la migliore pizza d'Italia? Come ogni anno, la guida online 50 Top Pizza ha stilato la classifica delle migliori pizzerie italiane. Andare a mangiare per credere!

La guida online "50 Top pizza 2021"

Qual è la migliore pizza d'Italia? Difficile dirlo. Un alimento che si presta a così tante combinazioni di preparazione e composizione che risulta complesso stabilire quale sia la più buona in tutta la nazione. Altrettanto difficile è anche stabilire quale sia la migliore pizzeria d'Italia: fortunatamente a questo ci ha pensato la nuova guida online "50 Top Pizza 2021" che annualmente definisce una graduatoria delle circa 400 pizzerie italiane "al Top" nella Penisola.

Qual è la miglior pizzeria d'Italia?

Per la cronaca, la classifica è ovviamente guidata dalla Campania, che annovera ben 29 pizzerie citate tra le prime 100. Seguono il Lazio con 13 e la Lombardia con 12. Quindi Toscana (10), Veneto e Piemonte (6), Puglia, Sicilia e Sardegna (4), Abruzzo (3), Emilia-Romagna e Marche (2), Basilicata, Calabria, Liguria, Trentino-Alto Adige e Umbria (1).

Al primo posto della guida online "50 Top Pizza 2021" c'é "I Masanielli" di Francesco Martucci a Caserta, davanti a "10 Diego Vitagliano Pizzeria" di Napoli (premiato anche Pizzaiolo dell'anno) e "Seu Pizza Illuminati" di Roma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pizzeria "I MASANIELLI" (@imasanielli)

Nella top 10 troviamo poi al quarto posto "I Tigli" di San Bonifacio (Verona), al quinto "Pepe in Grani di Caiazzo" (Caserta), sesto posto per "50 Kalò" di Napoli, al settimo "Francesco & Salvatore Salvo" di Napoli, all’ottavo "Dry Milano", nono per "La Notizia 94" di Napoli, decimo per "Le Grotticelle" di Caggiano (Salerno).

PER VEDERE LA CLASSIFICA COMPLETA: CLICCA QUI

Gli altri premi assegnati

Grande novità, l’assegnazione del Forno Verde, che contraddistingue i locali che si sono particolarmente distinti per attenzione alla sostenibilità ambientale. Solo quattro quelli conferiti, che sono andati a: "Le Grotticelle" – Caggiano (SA), "Pupillo Pura Pizza" – Frosinone, "Pizzeria da Ezio" – Alano di Piave (BL), "Fandango" – Potenza.

Diego Vitagliano, di "10 Diego Vitagliano Pizzeria" a Napoli, si aggiudica il titolo di Pizzaiolo dell’Anno 2021. Il premio Giovane Pizzaiolo dell’Anno 2021 va a Luca Mastracci di Pupillo Pura Pizza, a Frosinone La Pizzeria Novità dell’anno 2021 è l’Antica Friggitoria Masardona Roma. Il premio Performance dell’Anno 2021, il più grande balzo in avanti in classifica, è assegnato a BOB Alchimia a spicchi, di Montepaone Lido (CZ). La Capricciosa di Qvinto, a Roma, si aggiudica il premio Pizza dell’Anno 2021.