Top News
la storia

Mamma No vax muore nell'ospedale della figlia infermiera

Il racconto della figlia: "Ha trascorso l'ultimo mese della sua vita senza famiglia intorno e i suoi ultimi ricordi sono stati di puro terrore".

Mamma No vax muore nell'ospedale della figlia infermiera
Top News 23 Agosto 2021 ore 09:45

"Abbiamo avuto una relazione tesa negli ultimi 18 mesi e in parte ciò è dovuto alla sua convinzione che il Covid-19 non fosse reale e che i vaccini fossero pericolosi. Oggi in ospedale è morta per complicazioni causate dal Covid". Una storia tremenda che arriva dall'Inghilterra e che contrappone una figlia infermiera e una mamma negazionista e No vax.

L'infermiera e la mamma No vax

Amy Crosby ha 34  anni, fa l'infermiera e vive a Middlesbrough,  una città del North Yorkshire, nell'Inghilterra nord-orientale. Ha raccontato attraverso Twitter cosa è accaduto alla madre Geraldine, 57 anni, deceduta a causa del virus proprio nell'ospedale dove lavora la figlia, che ha deciso di condividere la sua storia affinché "anche solo una persona con queste ridicole e pericolose convinzioni ci possa ripensare".

"Una morte prevedibile"

Doloroso il racconto della donna

"Oggi in ospedale è morta per complicazioni causate dal Covid, ha trascorso l'ultimo mese della sua vita senza famiglia intorno e i suoi ultimi ricordi sono stati di puro terrore per essere stata intubata e non sapere se si sarebbe svegliata. Come infermiera che ha lavorato al lancio del vaccino contro il Covid nello stesso ospedale in cui è morta oggi, non posso dirvi quanto sia dolorosa questa perdita prevenibile per la nostra famiglia"

"Sarò eternamente grata allo staff del James Cook Hospital che ha lottato disperatamente per salvarla. Siete tutti eroi. Buonanotte mamma, ti amo e ricorderò i tempi più felici, spero che tu sia in pace ora"

Non è un caso unico

Una storia, quella di Amy e Geraldine, che ricorda quella di Francis Gonclaves, cuoco gallese che ha visto morire il padre Basil, 73 anni, la madre Charmagne di 65 anni - entrambi fragili, con malattie pregresse - e il fratello 43enne Shaul. Tutti i suoi familiari erano convinti no-vax  e, quando si sono contagiati durante un soggiorno in Portogallo, l'epilogo è stato fatale per tutti.

“Tutte quelle sciocchezze che leggevano online li hanno spaventati parecchio. Quella propaganda contro i vaccini travolge proprio le persone più insicure, e i miei cari ne sono stati vittime”, aveva raccontato Francis lanciando un appello alla popolazione britannica - Vaccinatevi, non credete a quello che leggete online. Perché mai tutti i governi del mondo dovrebbero darvi qualcosa di nocivo? A me il Covid ha ucciso quasi tutta la famiglia”.

Famiglia No vax sterminata dal Covid, il figlio sopravvissuto: "Vaccinatevi"

.

 

Seguici sui nostri canali