Top News
Colori regioni

Il Veneto rischia di tornare in zona arancione: Rt a 0.95

Dati più confortanti invece sull'incidenza di positivi per abitanti e sull'occupazione ospedaliera, parametri ampiamente sotto soglia.

Il Veneto rischia di tornare in zona arancione: Rt a 0.95
Top News 07 Maggio 2021 ore 09:16

Colori delle Regioni, in Veneto preoccupa l'Rt vicino all'1, mentre i dati di incidenza dei positivi sugli abitanti e di occupazione ospedaliera sono più confortanti. Ma il rischio di un passaggio in arancione non è scongiurato.

Il Veneto rischia di tornare in zona arancione

Il giorno del giudizio. Ma mentre nelle ultime settimane il Veneto poteva dormire sonni (quasi) tranquilli, sicuro al cento per cento di mantenere il colore giallo nella tradizionale classificazione regionale, oggi invece, venerdì 7 maggio 2021, il responso della Cabina di regia nazionale, desta qualche apprensione in più.

A preoccupare sul fatto che il giallo, ormai dato per acquisito, possa invece di colpo tingersi di arancione, con il relativo ritorno a misure restrittive più serrate, è in particolare il dato dell'Rt, che ieri, giovedì, era a 0,95, al limite cioè della soglia critica dell'1 che può far (ri)scattare appunto la zona arancione.

Più confortanti però, sotto tutti i punti di vista, i numeri dell'incidenza dei positivi per abitanti, ferma a 97 su 100mila (ben al di sotto della soglia di 250) e quelli dell'occupazione ospedaliera, pari al 15% a fronte di una soglia limite del 40 per area non critica e del 30 per le terapie intensive). Potrebbero essere proprio questi dati a "frenare", anche rispetto ad un Rt a rischio, il temuto cambio di colore.

Ieri, giovedì, infine i nuovi positivi sono stati +850 (con un 2,21 di incidenza sui tamponi effettuati nelle 24 ore). La raccomandazione della Regione è sempre la stessa: "Indossare le mascherine ed evitare assembramenti".