Top News
Aggiornamento

Coronavirus in Veneto: il bilancio è di 291 contagiati e 3 decessi

Le persone ricoverate sono 71, di cui 17 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare, con un quadro praticamente asintomatico, 220 pazienti.

Coronavirus in Veneto: il bilancio è di 291 contagiati e 3 decessi
Top News 03 Marzo 2020 ore 10:08

Ieri sera - 2 marzo 2020 - il bilancio del Coronavirus in Veneto si attestava a 291 contagi (contro i 273 della mattinata). Fra loro sono 71 i ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva. 88 pazienti sono legati al focolaio di Vo', mentre sono 82 i contagiati a Treviso, 33 a Padova, 14 a Limena, 14 a Verona, 6 a Mirano, 4 a Belluno, 3 a Vicenza. Tre le persone decedute.

Coronavirus in Veneto, le parole di Zaia

Il Veneto, insieme a Lombardia ed Emilia Romagna, risulta fra le 3 regioni più colpite dal Coronavirus. Il governatore Zaia ha dichiarato di essersi confrontato con i colleghi Bonaccini e Fontana, con cui sta preparando un documento di richiesta di una serie di misure per le microimprese e per le imprese in generale. Ma, ha proseguito il leghista, è fondamentale non creare allarmismo e ricordare che è un virus a bassa letalità. L'importante per Zaia è tutelare soprattutto quelle categorie sociali più a rischio.

I 3 decessi

Ieri, lunedì 2 marzo, sono salite a 3 le vittime del Covid-19. All’ospedale di Mestre ha perso al vita Umberto Pavan, veneziano di 79 anni, che il 24 febbraio scorso era stato ricoverato in Terapia Intensiva. Oltre a lui nei giorni scorsi sono morti il 78enne Adriano Trevisan di Vo’ e Luciana Mangiò, 76 anni, di Paese.

Isolamento domiciliare

Tutti gli altri, ben 220, si trovano in isolamento domiciliare, cioè passeranno 14 giorni in quarantena e poi si potranno definire guariti. Non presentano praticamente sintomi.

Da Prima Venezia

 

Seguici sui nostri canali