Spettacoli
l'annuncio

Sanremo 2022: il maestro Beppe Vessicchio è guarito dal Covid e ci sarà

Il maestro dirigerà Le Vibrazioni sul palco dell'Ariston.

Sanremo 2022: il maestro Beppe Vessicchio è guarito dal Covid e ci sarà
Spettacoli 30 Gennaio 2022 ore 11:47

E' uno dei volti più noti (e più amati) del Festival. E anche per Sanremo 2022 ci sarà: il maestro Beppe Vessicchio ha infatti annunciato la sua presenza, messa in dubbio qualche giorno fa dalla positività al Covid.

Sanremo 2022: il maestro Beppe Vessicchio ci sarà

Ad annunciare la sua presenza sono state "Le Vibrazioni". Il gruppo musicale, infatti, sarà diretto proprio dal celebre maestro, che sarà dunque al suo posto sul palco dell'Ariston.

Qualche giorno fa aveva annunciato la positività al Covid, anche se è sempre stato bene:

Sono positivo al Covid da diversi giorni, senza grandi sintomi. Ho dovuto mandare un sostituto a fare le prove con Le Vibrazioni. Spero entro lunedì di riacquisire la libertà e poter raggiungere Sanremo in tempo per il Festival. Ho ancora un po’ di raucedine e quindi voglio aspettare a fare il tampone ancora un paio di giorni. Non voglio rischiare di risultare ancora positivo. Quest’anno con la enorme diffusione del virus è forse ancora più complesso dell’anno scorso. Hanno avuto già diversi casi nell’orchestra e nel coro. E nel coro, che prova e si esibisce naturalmente senza mascherina, questo vuole dire ogni volta far stare a casa tutti per diversi giorni e convocare altri. Ci vuole grande pazienza. Ma io sono fiducioso”.

Il maestro Vessicchio negli anni è diventato un vero idolo del pubblico e oltre al Festival è stato protagonista anche di tante partecipazioni ad Amici di Maria De Filippi.  All'Ariston dirigerà Le Vibrazioni,  che presenteranno “Tantissimo” un brano di matrice rock, energico e incalzante dove emerge l’animo più viscerale della band e a cui si contrappone un testo intimista e dal linguaggio universale, in cui ciascuno può trovare un pezzo della propria esperienza di vita.

SANREMO 2022: clicca sull'immagine e vai agli articoli
Seguici sui nostri canali