Spettacoli
E' l'anno delle regine

Emmy Awards 2021, tutti i vincitori: trionfo di "The Crown" (e sorprese)

Le serie provenienti dalle piattaforme streaming hanno dominato fra i vincitori come non mai.

Spettacoli 20 Settembre 2021 ore 12:01

Assegnati nella notte appena trascorsa (ora italiana) a Los Angeles, tra il 19 e il 20 settembre 2021, gli Emmy Awards, ovvero gli 'Oscar' della tv", tornati in presenza dopo lo stop causa Covid. La maggior parte dei pronostici sono stati confermati, anche se qualche sorpresa non è mancata. Regina - ed è proprio il caso di dirlo - della serata è stata la serie "The Crown", ispirata alla vita e al longevo regno di sua maestà Elisabetta II. Vediamo tutti i premiati.

Emmy Awards 2021: trionfa "The Crown"

Molti critici hanno sottolineato come questi Emmy 2021 abbiano rappresentato un vero e proprio “cambio della guardia“: le serie provenienti dalle piattaforme streaming hanno dominato fra i vincitori come non mai. Tre i titolo "pigliatutto": "The Crown"; "Ted Lasso" e "Omicidio a Easttown" che si sono spartiti la quasi totalità delle categorie attoriali. The Crown si è imposta anche come miglior serie drammatica, nonché per la regia e la sceneggiatura.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Crown (@thecrownnetflix)

Menzione speciale per "La regina degli scacchi", che si è guadagnata il titolo di miglior miniserie del 2021.

Tutti i premiati

Ecco l’elenco dei vincitori nelle categorie principali:

Miglior serie drammatica

The Boys
Bridgerton
The Crown
The Handmaid’s Tale
Lovecraft Country
The Mandalorian
Pose
This Is Us

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Crown (@thecrownnetflix)

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

Uzo Aduba (In Treatment)
Olivia Colman (The Crown)
Emma Corrin (The Crown)
Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale)
Mj Rodriguez (Pose)
Jurnee Smollett (Lovecraft Country)

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

Sterling K. Brown (This Is Us)
Jonathan Majors (Lovecraft Country)
Josh O’Connor (The Crown)
Rege-Jean Page (Bridgerton)
Billy Porter (Pose)
Matthew Rhys (Perry Mason)

Miglior serie comica

Black-ish
Cobra Kai
Emily in Paris
Hacks
The Flight Attendant
The Kominsky Method
Pen15
Ted Lasso

Migliore attrice protagonista in una serie comica

Aidy Bryant (Shrill)
Kaley Cuoco (The Flight Attendant)
Allison Janney (Mom)
Tracee Ellis Ross (black-ish)
Jean Smart (Hacks)

Miglior attore protagonista in una serie comica

Anthony Anderson (Black-ish)
Michael Douglas (The Kominsky Method)
William H. Macy (Shameless)
Jason Sudeikis (Ted Lasso)
Kenan Thompson (Kenan)

Miglior attore in una miniserie, serie antologica o film tv

Paul Bettany (WandaVision)
Hugh Grant (The Undoing)
Ewan McGregor (Halston)
Lin-Manuel Miranda (Hamilton)
Leslie Odom, Jr. (Hamilton)

Miglior attrice in una miniserie, serie antologica o film tv

Michaela Coel (I May Destroy You)
Cynthia Erivo (Genius: Aretha)
Elizabeth Olsen (WandaVision)
Anya Taylor-Joy (La regina di scacchi)
Kate Winslet (Omicidio a Easttown)

Miglior miniserie

I May Destroy You
Omicidio a Easttown
La regina degli sacchi
The Underground Railroad
WandaVision

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Giancarlo Esposito (The Mandalorian)
O-T Fagbenie (The Handmaid’s Tale)
John Lithgow (Perry Mason)
Tobias Menzies (The Crown)
Max Minghella (The Handmaid’s Tale)
Chris Sullivan (This Is Us)
Bradley Whitford (The Handmaid’s Tale)
Michael K. Williams (Lovecraft Country)

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

Gillian Anderson (The Crown)
Helena Bonham Carter (The Crown)
Madeline Brewer (The Handmaid’s Tale)
Ann Dowd (The Handmaid’s Tale)
Aunjanue Ellis (Lovecraft Country)
Emerald Fennell (The Crown)
Yvonne Strahovski (The Handmaid’s Tale)
Samira Wiley (The Handmaid’s Tale)

Miglior attore non protagonista in una serie comica

Carl Clemons-Hopkins (Hacks)
Brett Goldstein (Ted Lasso)
Brendan Hunt (Ted Lasso)
Nick Mohammed (Ted Lasso)
Paul Reiser (The Kominsky Method)
Jeremy Swift (Ted Lasso)
Kenan Thompson (Saturday Night Live)
Bowen Yang (Saturday Night Live)

Miglior attrice non protagonista in una serie comica

Aidy Bryant (Saturday Night Live)
Hannah Einbinder (Hacks)
Kate McKinnon (Saturday Night Live)
Rosie Perez (The Flight Attendant)
Cecily Strong (Saturday Night Live)
Juno Temple (Ted Lasso)
Hannah Waddingham (Ted Lasso)

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv

Thomas Brodie Sangster (La regina degli scacchi)
Daveed Diggs (Hamilton)
Paapa Essiedu (I May Destroy You)
Jonathan Groff (Hamilton)
Evan Peters (Omicidio a Easttown)
Anthony Ramos (Hamilton)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv

Renée Elise Goldsberry (Hamilton)
Kathryn Hahn (WandaVision)
Moses Ingram (The Queen’s Gambit)
Julianne Nicholson (Omicidio a Easttown)
Jean Smart (Omicidio a Easttown)
Phillipa Soo (Hamilton)