Spettacoli
l'annuncio

Checco Zalone super-ospite a Sanremo. E ad Amadeus dice: "Io vengo, però tu non lavorerai più"

Checco Zalone super-ospite a Sanremo. E ad Amadeus dice: "Io vengo, però tu non lavorerai più"
Spettacoli 09 Gennaio 2022 ore 12:29

Checco Zalone sarà il super-ospite del Festival di  Sanremo: l'attore e regista pugliese sarà all'Ariston accanto ad Amadeus in una delle cinque serate della rassegna, in programma dall'1 al 5 febbraio 2022.

Checco Zalone super-ospite a Sanremo

L'annuncio è stato dato nel classico stile di Zalone.

"Amadeus, hai finito di pagare il mutuo sulla casa? Hai comprato una casa a tuo figlio? Poi non lavorerai più al massimo Telelombardia"

 

Zalone sarà come sempre un fiume in piena anche sul palco dell'Ariston, c'è da scommetterci. E chissà che non porti al Festival una delle sue dissacranti canzoni. Tra gli ultimi tormentoni ideati dal comico, La vacinada, lanciata la scorsa primavera e cantata in spagnolo maccheronico, in coppia con Helen Mirren, per ironizzare su paure e speranze legate al vaccino. Un anno prima la voglia di esorcizzare la pandemia era stata già fonte di ispirazione per un altro brano, Arriverà l'immunità di gregge, in cui Zalone recitava insieme a Virginia Raffaele.

La polemica

Lo "spot" sulla presenza di Zalone al Festival, però, non ha fatto ridere proprio tutti. Il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani, non ha infatti gradito vedere "sminuita" in qualche modo la sua emittente e lo ha twittato a chiare lettere.

"Spiace deludere Amadeus, ma una persona che ride così sguaiatamente su colleghi di un’altra tv noi non la manderemmo mai in onda. Questione di stile".