Spettacoli
Dati Auditel

Ascolti Sanremo 2022: la seconda serata fa meglio della prima con 55.8% di share

Ma l'edizione da record resta quella di Pippo Baudo con Anna Falchi e Claudia Koll.

Ascolti Sanremo 2022: la seconda serata fa meglio della prima con 55.8% di share
Spettacoli 03 Febbraio 2022 ore 10:51

La prima serata aveva fatto 54.7% di share, la seconda ha guadagnato un punto in più: 55.8%.

L'Amadeus Ter va a gonfie vele

Va a gonfie vele insomma la 72esima edizione del Festival di Sanremo, anche in termini di spettatori assoluti: nella prima serata erano stati  10 milioni 911mila, nella seconda sono stati ben 11 milioni 320mila.

Non c'è stato il "calo fisiologico"

L'Amadeus ter convince e macina record sovvertendo anche le abitudini: in genere, infatti, il calo di ascolti dalla prima alla seconda puntata è atteso come "fisiologico". E invece no. Una sorpresa anche alla luce del fatto che la seconda serata è stata meno scoppiettante della prima, basti pensare che, Elisa a parte, riguardando la prima classifica provvisoria generale, la gran parte dei pezzi nelle prime posizioni erano stati interpretati nella puntata d'apertura del Festival.

L'edizione record resta di Pippo Baudo

Ad ogni modo, tornando ai record: siamo allo share più alto dal 1995 ad oggi, la memoria deve correre a Baudo fra la Falchi e la Koll sul palco del Teatro Ariston.

Rispetto all'anno scorso

E rispetto allo scorso anno? La seconda serata del 2021 era stata vista da 9 milioni 693mila spettatori per il 53.3% di share (ieri, lo ricordiamo, 11 milioni 320mila e 55.8%).

Ottimi ascolti anche su Raiplay

Un record nella storia del Festival, dall’inizio dell’era Auditel (1987): per la prima volta il risultato della seconda serata sanremese batte quello della serata d’apertura, sia per share che per numero di ascoltatori: ieri 11.320 mila telespettatori con il 55.8 per cento contro i 10 milioni 911 mila e 54.7 per cento di martedì. In termini di share, in particolare, il dato di ieri è il più alto dal 1995. Il picco d’ascolto è stato registrato alle 21.45 con 16 milioni 214 mila telespettatori e quello di share alle 23.29 con il 60.9 per cento.

Numeri da record anche per l’ascolto digitale e social: grazie a Sanremo – certifica Auditel online – Raiplay si aggiudica il 60 per cento del Tempo Totale Speso su Totale Editori.

La diretta streaming della seconda serata del Festival di Sanremo registra quasi 1 milione di visualizzazioni (989 mila) con una crescita del 51 per rispetto all’anno precedente.

In termini di ascolto medio digitale, la seconda serata è l’evento più visto in diretta su RaiPlay dall’avvio della misurazione Auditel Online, con 228 mila device collegati nel minuto, superando anche il dato della prima serata.

Il picco di device attivi nel minuto (286.400) è stato registrato alle 22.18 in occasione dell’annuncio dei conduttori della prossima edizione dell’Eurovision.

Le dirette streaming delle prime due serate registrano complessivamente 2,2 milioni di visualizzazioni (+43 per cento vs pari perimetro 2021).

Si conferma il trend in crescita sul consumo on demand: nella giornata del 2 febbraio, i contenuti dedicati al Festival hanno generato 4,2 milioni di visualizzazioni (+58 per cento vs 2021). Il video più visualizzato è l’esibizione dei Maneskin con “Coraline”.

Complessivamente, le prime due giornate hanno generato 5,1 milioni di visualizzazioni dei contenuti on demand (+64 per cento vs 2021).
Continua lo straordinario successo anche sui social: con 6 milioni di interazioni nelle 24 ore, è la seconda serata di Sanremo più commentata di sempre (+12 per cento vs 2021). In particolare, si registra +109% su Facebook, +40 per cento su Twitter e +123 per cento su YouTube.
Cumulando i dati, Sanremo 2022 in due giornate ha generato 11,8 milioni di interazioni complessive, in crescita del 25% rispetto alle stesse giornate dell’edizione precedente.

SANREMO 2022: clicca sull'immagine e vai agli articoli
Seguici sui nostri canali