Scuola
Si guarda già a domani

Come comprare i libri scolastici su Amazon

L'ingresso "prepotente" del web nella nostra vita quotidiana ha letteralmente stravolto le nostre abitudini e il nostro modo di fare acquisti. 

Come comprare i libri scolastici su Amazon
Scuola 06 Giugno 2022 ore 16:46

Il mondo della scuola in tutta Italia ha iniziato a scandire il conto alla rovescia per la fine delle lezioni, ma già si pensa al prossimo anno scolastico e all'acquisto dei libri di testo. E molti faranno acquisti online su Amazon.

Del resto, domani è già oggi e l'ingresso "prepotente" del web nella nostra vita quotidiana ha letteralmente stravolto le nostre abitudini e il nostro modo di fare acquisti. 

La modalità di fare acquisti on line anche per quanto riguarda i libri scolastici rappresenta un altro tassello di completare questa "rivoluzione".

Come comprare i libri scolastici su Amazon

In questo senso, Amazon, il colosso degli acquisti in rete "ci ha messo del suo" mettendo a punto in questi giorni una vera e propria guida per comperare comodamente, senza code nelle librerie e cartolerie, i libri scolastici.

Addirittura tramite l’apertura online del "negozio apposito" dedicato alla scuola e ai testi di didattica.

Nella fattispecie, all’interno della pagina creata appositamente per i libri scolastici, i genitori o gli studenti più "grandicelli" avranno modo comperare i volumi delle varie materie cliccando semplicemente sul banner associato ai libri scolastici.

Libri scolastici, un clic per avere la cartella pronta

Per avere di fatto la cartella pronta con mesi di anticipo, basterà un clic.

Poi in un "secondo passaggio" bisogna scegliere la propria regione, la provincia, la classe e la sezione.
In questo modo si ha l’opportunità di verificare tutti i nomi dei libri adottati da una specifica classe, acquistandoli su Amazon a prezzi concorrenziali.

Del resto, reduci dalle vacanze, il periodo che coincide con la fine di agosto e l'inizio delle scuole, rappresenta uno dei momenti più "dolorosi" (per il portafogli) e stressanti (per le code) per milioni di famiglie.

E del resto, il "piano di rientro" con l'inizio delle lezioni del prossimo anno scolastico è già stato ufficializzato.

Oltre alla comodità c'è chi può chiedere il bonus

A queste comodità e prezzi concorrenziali, c'è poi la possibilità del bonus legato con scadenza proprio a "fine vacanze".

Fino al 31 agosto, tutti coloro che sono nati nell’anno 2003 hanno infatti l’opportunità di poter richiedere il Bonus cultura da 500 euro. Tale Bonus si può spendere fino al 28 febbraio del 2023, potendolo utilizzare anche per comperare i testi di scuola.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter