Montagna

Valle d'Aosta, lo sci nei comprensori più piccoli a un'offerta incredibile

Per l’inverno 2022/2023 una grande novità: 5 giornate di sci a libera scelta e una lezione con maestro a soli 100 euro

Valle d'Aosta, lo sci nei comprensori più piccoli a un'offerta incredibile
Turismo 05 Dicembre 2022 ore 09:56

Vorreste sciare sulle piste da sci della Valle d’Aosta immersi nel bianco silenzio, la natura più pura e a un prezzo incredibile? Da questo inverno è possibile. Avrete la possibilità di (ri)scoprire lo sci in Valle d’Aosta da una nuova prospettiva. Le stazioni di sci, più piccole e meno caotiche, vi aspettano sulle loro piste con un’offerta imperdibile: 5 giornate di sci da utilizzare a libera scelta durante la stagione invernale 2022/23 da trascorrere nei piccoli comprensori valdostani, più un’ora di lezione con i maestri delle scuole di sci delle località valdostane interessate all’iniziativa.
Il prezzo è imbattibile: 100 euro per gli adulti, gratis per i bambini under 8 anni se acquistato contestualmente a uno skipass adulti e 80 euro per i ragazzi under 14 anni. In più, la promozione è valida tutta la stagione senza limitazioni (weekend e festivi compresi).
Potrete così scoprire le differenti zone della Valle D’Aosta sciando nei comprensori di Chamois, La Magdeleine, Brusson, Antagnod, Gressoney- Saint-Jean, Champorcher, Cogne, Rhêmes-Notre-Dame, Valgrisenche, Ollomont e Crévacol.


Lo skipass è utilizzabile per un massimo di due giorni nella stessa località sciistica.
Avrete così l’occasione perfetta per scoprire piccoli borghi, località montane autentiche e vivere un turismo slow.

Località con caratteristiche e offerte uniche

Andiamo allora alla scoperta di queste località che hanno particolarità degne di essere scoperte.
Come Chamois che viene denominata la “Perla delle Alpi”, proprio perché appoggia la sostenibilità ambientale e la mobilità dolce. È il comune più alto della Valle d’Aosta (1.800 m) ed è raggiungibile solo in funivia.
L’unico comune italiano senza auto è senza dubbio il luogo ideale per lunghe passeggiate con le racchette da neve o per chi vuole provare per la prima volta gli sci. Offre 18 km di piste (2 blu e 8 rosse) adatte a ogni tipo di sciatore.


Sempre nel comprensorio Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt troviamo La Magdeleine, un paesino incantevole circondato da foreste, sulla sinistra della valle del Cervino, particolarmente adatto per chi ama la tranquillità e per chi vuole imparare a sciare, mentre chi non scia ha a disposizione un fantastico parco giochi con ciambelle, snow-bike, snow-gliss e un’area dedicata ai più piccoli con giostra, gonfiabili e giochi sulla neve.
Nel vicino comprensorio Monterosa Ski merita di essere segnalato, innanzitutto, Brusson, pensato per le vacanze in famiglia e per il divertimento dei bambini, che offre piste perfette per chi predilige tracciati assolati, e panorami senza confini. Inoltre, un baby snow park e, soprattutto, una pista di pattinaggio su ghiaccio naturale, all’aperto, la più grande della valle (1.300 mq).
Gode di una una vista straordinaria sul Monte Rosa anche Antagnod, piccolo borgo caratterizzato da antiche costruzioni tipiche, i Rascard, che non potete assolutamente mancare, soprattutto se avete dei bambini, qui ci sono due moderne seggiovie che servono 11 km di piste spaziose con pendenze dolci e poco aggressive (anche se non mancano le piste rosse e nere) e un parco giochi sulla neve sulla strada per Barmasc.


Per chi ama sciare sotto le stelle e provare la pista intitolata a Leonardo David, una delle piste più belle dell’intero arco alpino, non può trascurare Gressoney-Saint-Jean. Qui c’è anche la possibilità di dare sfogo all’adrenalina nella fun slope Bettaforca, tra curve paraboliche e depressioni o nello Snow Park Castore, situato nell’area del Gabiet.
Nello stesso comprensorio è anche Champorcher, nel Parco naturale Mont Avic: offre 12 km di piste (2 blu 13 rosse 3 nere), adatte a ogni tipologia di sciatore.
I fondisti possono allenarsi sulla pista ad anello “Moulin”, situata tra le località Chateau e Chardonney, mentre i bambini si possono divertire al baby snow park in località Laris.


Nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso c'è un piccolo comprensorio sciistico con Cogne, che offre per lo sci alpino otto piste da discesa (2 blu, 5 rosse, 1 nera), dove gli incontri ravvicinati con stambecchi, camosci ed ermellini sono all'ordine del giorno. I principianti hanno a loro disposizione una divertente pista baby servita da un tapis roulant dove imparare a sciare in allegria e per i bambini un attrezzatissimo baby snow park.
Ai piedi del Gran Paradiso è anche Rhêmes-Notre-Dame, un’oasi naturale che soddisfa sia i principianti che gli sciatori più esperti. In località Bruil c’è uno spazio per i bambini con il parco giochi sulla neve che dispone di tre tapis roulants e un girotondo.
Così come Valgrisenche, conosciuta come la più nevosa fra le valli laterali della Valle d’Aosta, che offre un comprensorio di piste, sia di discesa (5 km: 1 blu - 1 rossa - 2 nere) che di fondo, che percorrono foreste di conifere in un ambiente di incontaminata bellezza particolarmente adatte ai principianti e all'apprendimento per i piccoli sciatori con un grande baby snow park dotato di 2 tapis roulant.


Infine, più a nord, abbiamo Ollomont, frequentata soprattutto da chi vuole imparare a sciare e ad affinare la propria tecnica lontano dalle folle con un ampio fun park per divertirsi sulla neve. Non è da meno Crévacol, ultimo villaggio della Valle del Gran San Bernardo, la stazione sciistica più soleggiata di tutta la Valle d’Aosta, adatta, insomma, anche a chi preferisce rilassarsi e abbronzarsi al sole… Gli amanti della neve, invece, si butteranno nei suoi 20 chilometri di piste (3 blu, 8 rosse, 1 nera), che possono soddisfare tutte le esigenze degli sciatori, mentre i bambini (ma non solo) si potranno divertire al parco giochi sulla neve vicino al Foyer de Fond nel comune di Saint- Oyen, dove sono stati predisposti tracciati per scendere con i gommoni, con le biciclette da neve e con gli slittini.

Seguici sui nostri canali