Montagna

Pila, fra neve, cultura e intrattenimento

Tutti sul Balcone Bianco di Aosta per scoprire la vera natura tra sport e divertimento. Una delle mete ideali della Valle d'Aosta per le vacanze invernali o per una toccata e fuga

Pila, fra neve, cultura e intrattenimento
Turismo 09 Gennaio 2023 ore 09:33

Vicino alla città, ma immersa nella natura più pura. A Pila la natura prevale ed è pure comoda da raggiungere. Grazie alla presenza della telecabina che collega in meno di 20 minuti Aosta a Pila, è possibile “dimenticarsi” dell’auto parcheggiandola nel grande parcheggio nel centro città di Aosta, vicino all’uscita dell’autostrada, ed anche alla stazione dei treni e all’arrivo delle autocorriere, incluso Flixbus.

 


Pila è l’unica località di montagna, a 1800 m, che permette la “doppia vita” dello sci, della neve e della comodità e vivacità di iniziative culturali e di intrattenimento tipiche della città, grazie alla facilità e rapidità di collegamento con il capoluogo valdostano.
A Pila, sciatori e snowboarder e amanti della natura avranno il piacere di divertirsi e godere di un panorama mozzafiato che abbraccia le vette dei principali 4.000: dal Monte Bianco al Cervino.

Sci, snowboard e scialpinismo

Dallo sci non si può prescindere. Non vuole essere un gioco di parole perché a Pila non si può fare a meno di sciare. La località è famosa per la posizione naturale che la tiene al riparo dal vento e dalle avversità metereologiche pur essendo a una altitudine considerevole, con le piste che si sviluppano fra i 1800 e i 2700 m, e che permette così di poter sciare per tutto l’inverno. Battiture impeccabili e neve ossigenata, saranno pronte ad attendere tutti.

A Pila esistono piste capaci di accontentare i diversi livelli di sciatori e tali da fargli vivere una giornata a caccia di forte di emozioni. Principianti e sciatori più esperti, troveranno le condizioni perfette su ogni tracciato. Il comprensorio di Pila vanta 4 piste nere, 21 rosse, 4 blu, che assieme ai tracciati percorribili sci ai piedi arrivano a 70 km, da un’altitudine di 1.540 a 2.750 metri di quota. 15 impianti, fra seggiovie, ovovia e funivia, assicurano una comoda risalita. Due scuole di sci che complessivamente contano su oltre 170 maestri, accolgono allievi di tutte le età, livello e volontà per il grande debutto sulla neve o per perfezionare il proprio stile e soddisfare le proprie ambizioni. Inoltre, due piste ben segnalate sono dedicate allo scialpinismo che partono entrambe in fondo al rinnovato parcheggio a monte del tunnel: la pista n °1 è lunga 2,7 km con un D+ 358, mentre la pista n° 2 ha una lunghezza totale di 3 km e un D+295.


A disposizione degli utenti anche il primo snowpark costruito in Valle d’Aosta: AREAEFFE. Ampliato quest’anno e con una collocazione naturale invidiabile a quota 2.200 metri: al riparo dal vento grazie ai boschetti che lo circondano e che assicurano un ottimo contrasto nelle giornate meno soleggiate. Qui ci si potrà divertire fra funbox, kicker e rail in tutta sicurezza! Ci sono linee easy, medium e hard, totem che rendono più chiari i percorsi, wi-fi diffuso per restare connessi e anche, perché no, postare le proprie spettacolari evoluzioni in tempo reale. Insomma, qui gli acrobati della neve avranno di che divertirsi!

Ma non solo sci

Pila risulta essere il luogo ideale anche per coloro che non sciano. Numerose escursioni da fare con ciaspole ai piedi in autonomia o assieme alle guide ambientali naturalistiche sono una bellissima esperienza da provare anche con i bambini. Come immancabile è il Fun Park: un luogo magico con gommoni morbidi e dai colori sgargianti, dove il divertimento è assicurato per tutti!


Natura, sport, ospitalità, relax e cucina, il mix perfetto che puoi trovare qui. Dopo una giornata sugli sci, la vacanza continua... prendersi cura di sé e rilassarsi è una parte importante della propria vacanza, gli hotel offrono centri fitness e spa. Se sogni un piccolo bed & breakfast, un albergo tradizionale, dotato di ogni comfort o la libertà di prenderti cura di te stesso con i servizi di un residence o di un appartamento, a Pila trovi tutto. La maggior parte delle nostre strutture sono direttamente sulle piste e pronte ad accogliere la tua attrezzatura, la puoi anche noleggiare in molti dei noleggi del resort. La proposta enogastronomica a Pila è sicuramente un punto di eccellenza: fra brasserie, pub, baite e ristoranti, si possono degustare i prodotti più tipici della Vallée e le materie prime che parlano l’antica lingua della tradizione, come la mocetta, il prosciutto di Bosses, il celebre lardo di Arnad accompagnato al miele che accompagna poi nei dolci anche panna d’alpeggio, castagne e torte di mela. Fontina, tome, e la grande tradizione delle carni con polenta, o dei pesci di fiume, insieme alle zuppe, con o senza pane nero da accompagnare con Fumin, Torrette o Enfer d’Arvier, per citare alcuni celebri vini rossi locali.

Acquista lo skipass online e salta la filaC

Da quest’anno Pila incentiva l’acquisto online dello skipass tramite il proprio sito web: si potrà godere di riduzioni sull’acquisto di skipass in determinati periodi della stagione.

Alle casse lo skipass avrà una tariffa unica. La procedura è semplice: sullo store di Pila, una volta selezionato il tipo di biglietto e terminato l’acquisto è possibile caricarlo sulla propria chip-card, che potrà poi essere utilizzata per i successivi acquisti online presso una qualsiasi stazione sciistica valdostana. Se non si possiede una chip card, la prima volta la si potrà ritirare alle casse della cabinovia o ai distributori automatici; a partire dalla seconda volta, avendo associato il proprio chip, non è necessario passare dagli sportelli, anche con skipass comprato pochi minuti prima di accedere.
Acquistando il biglietto online sarà possibile saltare la fila in biglietteria! Durante l’acquisto dello skipass è inoltre possibile decidere di acquistare anche l’assicurazione Snowcare, che copre infortuni e responsabilità civile.

Eventi da non perdere

I primi mesi dell’anno offrono importanti eventi a cui partecipare. Si pensi, ad esempio alla Fiera di St. Orso che si ripete ogni anno, il 30 e il 31 gennaio, ad Aosta: un appuntamento che mette in luce i frutti del lavoro artigianale valdostano in una cornice di musica, folklore e degustazioni gastronomiche.

Ma poi Pila riserva altre belle sorprese. Si pensi a “I Light Pila” con la località valdostana che si tinge di rosa per una Fiaccolata di beneficenza aperta a tutti. O alla “Ciaspolata di San Valentino” che si svolge in notturna accompagnati da una Guida Naturalistica in una romantica passeggiata al tramonto. Poi, a Carnevale, arriva a Pila la Fiaccolata più divertente della stagione: ultima risalita con gli impianti alle ore 16.45, poi l'appuntamento per tutti è alla baita in quota Hermitage dove nell'attesa della fiaccolata verranno offerti thè caldo e bugie con la panna; e alle 18 si parte tutti insieme con le fiaccole colorate.


Segnaliamo, infine, il Memorial Pietro Fosson il 6-9 aprile che, dalla stagione agonistica 2021/2022, è diventato Criterium Italiano a squadre per le categorie Ragazzi e Allievi: è una manifestazione riconosciuta dalla Fisi, inserita nel calendario nazionale e all’interno dell’Agenda dello Sciatore. Per info: www.memorialfosson.com

Seguici sui nostri canali