Idee per una gita

Avete mai sentito parlare della "Grande muraglia piemontese"? E' il complesso fortificato più grande d'Europa

E' a un'ora e mezza da Torino: si sviluppa per oltre 3 chilometri su un dislivello di circa 635 metri.

Avete mai sentito parlare della "Grande muraglia piemontese"? E' il complesso fortificato più grande d'Europa
19 Marzo 2022 ore 11:40

Di certo quando si parla di muraglie, la Grande Muraglia cinese si prende tutta la scena per i suoi chilometri e chilometri di estensione. Eppure, per percorrere e visitarne una da vicino, non è necessario andare poi così tanto lontano. Se non lo sapevate, infatti, anche nella nostra Penisola si trova una delle dieci muraglie più grandi al mondo: si tratta di una struttura che si sviluppa per ben 3 chilometri, su un dislivello di circa 635 metri. Un insieme ininterrotto di forti, ridotte, spalti, bastioni e scale che lo rendono addirittura il complesso fortificato più grande d'Europa, meglio conosciuto anche come grande muraglia piemontese.

La storia del Forte delle Fenestrelle

Ma dove si trova questa imperiosa struttura? Il Forte delle Fenestrelle è situato in Piemonte e più precisamente in Val Chisone, provincia di Torino. Si tratta di un immenso complesso fortificato che eretto dal XVIII al XIX secolo nel Comune di Fenestrelle.

DOVE SI TROVA IL FORTE DI FENESTRELLE:

Il Forte di Fenestrelle venne ideato ufficialmente nell’autunno del 1727, quando l’ingegner Ignazio Bertola, su richiesta del re Vittorio Amedeo II, presentò il progetto di un’opera che aveva del fantastico: una grande muraglia, costellata da più opere fortificatorie, posta a sbarramento della valle del Chisone contro le invasioni straniere. I lavori di costruzione iniziarono nella primavera del 1728 sotto la direzione dello stesso Bertola coadiuvato dall’ingegner Varino de la Marche, e si protrassero per oltre un secolo. L’ultimo cantiere chiuse nel 1850.

Il forte fu sempre un presidio militare e mantenne costantemente la sua funzione di sentinella e baluardo difensivo ma, come per tutte le fortezze, svolse anche il delicato compito di prigione di Stato. Le stanze dei suoi palazzi furono spesso adibite a celle di detenzione per personaggi di prestigio, mentre i cameroni delle caserme ospitarono i cosiddetti detenuti comuni: persone condannate per reati vari, militari rei di gravi trasgressioni e, da non dimenticare, un migliaio di soldati del conquistato Regno delle due Sicilie che vi rimasero circa un mese prima di essere inseriti nel nascente Esercito Italiano.

Dal 1999 è diventata il simbolo della Provincia di Torino, mentre nel 2007 il World Monuments Fund l'ha inserita nella lista dei 100 siti storico-archeologici di rilevanza mondiale più a rischio (insieme ad altri 4 siti italiani).

Come si articola la grande muraglia piemontese

Per le sue dimensioni e il suo sviluppo lungo tutto il fianco sinistro della valle, il Forte delle Fenestrelle è anche definito come la grande muraglia piemontese. La costruzione rappresenta un insieme ininterrotto di strutture fortificate: nella fattispecie è formata da 3 forti e 7 ridotte, uniti ed indipendenti fra loro, collegati da spalti, bastioni, scale e da ben 28 risalti, per una superficie complessiva di 1.350.000 m².

La struttura si sviluppa per oltre 3 chilometri su un dislivello di circa 635 metri. La fortezza viene oggi ricordata anche per le sue due lunghe scalinate: la scala interna, detta "Scala Coperta" composta da circa 4.000 gradini, che permetteva di raggiungere tutti i forti che compongono la struttura senza dover mai uscire, e la scala esterna, detta "Scala Reale" composta da 2.500 gradini che veniva utilizzata dal re quando si recava in visita.

Tra le diverse strutture architettoniche che lo compongono si trovano il Palazzo del Governatore, il Forte delle Valli, il Forte Tre Denti, la Garitta del Diavolo e il Forte San Carlo.

Le visite guidate nel Forte delle Fenestrelle

L'associazione che gestisce il Forte delle Fenestrelle, per poterlo visitare, propone tre diverse tipologie di visite guidate:

  • La Passeggiata Reale (7 ore - 15 euro): La passeggiata reale è una vera e propria escursione di 7 ore, che vi condurrà alla scoperta del forte percorrendo la meravigliosa scala reale (4000 gradini). Si parte alle 9 del mattino con ritorno nel tardo pomeriggio. Potrete salire fino a quota 1800 mt. dove finisce la fortezza per visilare il Forte delle Valli. Si scende poi percorrendo la pineta che costeggia il forte.
  • Viaggio affascinante dentro le mura (3 ore - 10 euro): La durata della visita è di circa 3 ore. Si parte alle 10 con ritorno alle ore 13. La visita vi porterà a scoprire il Forte San Carlo con tutti i suoi palazzi e sotterranei e percorre un tratto di Scala Coperta. Salendo un tratto di Strada reale, si arriva fino alla Garitta del Diavolo, un bellissimo punto panoramico.
  • Visita breve (1 ora circa - 5 euro): Partenza dalle ore 10 o alle 15 (ore 14.30 orario invernale) per visitare minuziosamente il Forte San Carlo, i palazzi e i sotterranei.

IL POST:

@viaggiosenzascalo La grande muraglia piemontese #fortedifenestrelle #fenestrelle #tiraccontolitalia #imparacontiktok #tiktokitalia #piemonte #italiadascoprire #viaggio ♬ Einaudi: Experience - Ludovico Einaudi & Daniel Hope & I Virtuosi Italiani

Come raggiungerlo

"Viaggiatori ci credereste che in Italia esiste una delle dieci muraglie più lunghe al mondo? Oggi vi portiamo a visitare il complesso fortificato più grande d'Europa. Ci troviamo a 70 km a Nord di Torino, al Forte di Fenestrelle".

Il Forte di Fenestrelle è aperto da settembre a giugno il lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 9 alle 18, e luglio e agosto tutti i giorni dalle 9 alle 18.

Fenestrelle si raggiunge facilmente da Torino, percorrendo la tangenziale in direzione Pinerolo. A Perosa Argentina dovrete proseguire verso aa strada statale SSR 23 fino a Fenestrelle. Fenestrelle, che dista 1,5 km, da Torino può essere anche raggiunta facilmente dagli autobus della linea Sadem.

FOTOGALLERY DEL FORTE DELLE FENESTRELLE:

Veduta-dal-forte-sullarco-alpino-1
Foto 1 di 7
Immagine 2022-03-17 113239
Foto 2 di 7
passeggiatareale1
Foto 3 di 7
viaggioaff1
Foto 4 di 7
passeggiatareale6
Foto 5 di 7
Scalacoperta_4000gradini-1
Foto 6 di 7
Passeggiata-Reale
Foto 7 di 7
Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter