Eventi

Ad Acqualagna va in scena la 57ª Fiera Nazionale del Tartufo Bianco

Una manifestazione spalmata su tre settimane: dal 23 ottobre al 13 novembre

Ad Acqualagna va in scena la 57ª Fiera Nazionale del Tartufo Bianco
Turismo 18 Ottobre 2022 ore 10:41

Per chi non ha mai provato cosa significhi “respirare” in una capitale del tartufo, questo è il momento di realizzare un’esperienza veramente inebriante: vivere un’autentica fiaba golosa come quella che a partire dal 23 ottobre si rinnova ad Acqualagna (PU), dove va in scena la 57ª Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna.


I magici effluvi nascosti nel terreno, come d’incanto affiorano ad Acqualagna con la celebrazione del Tuber Magnatum Pico, ovvero il Tartufo bianco pregiato, che fino al 13 novembre è sovrano incontrastato di queste terre, tutte da esplorare!
«Indiscusso protagonista della tavola, il tartufo bianco di Acqualagna è un’eccellenza nazionale, anche grazie a un distretto tra i più vocati alla sua produzione e raccolta. In questa edizione - afferma il sindaco Luca Lisi - alla celebrazione della cucina italiana affiancheremo una maratona di eventi benèfici che il comune di Acqualagna ha voluto mettere in campo, attraverso una corale raccolta fondi, per aiutare i territori colpiti dalla recente alluvione».


La cinquantasettesima edizione della Fiera si terrà nei giorni 23, 29, 30, 31 ottobre e 1, 5, 6, 12 e 13 novembre (scopri il programma su: acqualagna.com). Sulla piattaforma www.tipicitaexperience.it si possono reperire tutte le informazioni per godere appieno degli incanti delle Alte Marche e degli eventi in calendario.
«La celebre Fiera del Tartufo di Acqualagna - afferma Alberto Alessandri, presidente dell’Unione Montana Catria e Nerone - è un’imperdibile occasione per conoscere le Alte Marche, un’area che comprende nove comuni e che, non a caso, abbiamo definito “il cuore accogliente dell’Appennino”. Con percorsi di trekking, a cavallo o attraverso la ciclo-appenninica delle Alte Marche, ogni stagione dell’anno è il momento giusto per vivere un’esperienza immersiva a contatto con feste, tradizioni ed incanti di questo territorio dell’Appennino basso pesarese e anconetano!».


Per sostenere il vicino comune di Cantiano, anch’esso parte delle Alte Marche e al quale Acqualagna è legata da reciproci rapporti di collaborazione, durante la Fiera arriveranno più di cento musicisti per uno spettacolo di oltre 12 ore di musica a sostegno della messa in funzione del Centro Teatrale Capponi. L’evento, denominato “Terre Sonore per Cantiano”, è realizzato in collaborazione con Fano Jazz Network (domenica 30 ottobre).
La 57ª Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna è sede di tappa del Grand Tour delle Marche 2022, promosso dall’organizzazione di Tipicità ed ANCI Marche, in collaborazione con la Regione Marche e la partnership progettuale di Banca Mediolanum.

Seguici sui nostri canali