da vedere

Idee per le feste, il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese

La sua veste è stata completamente rinnovata per il 60esimo anniversario che si celebrerà nel 2023

Idee per le feste, il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese
Non solo auto e moto 25 Dicembre 2022 ore 18:00

Idee per le feste, il Museo Lamborghini si è rinnovato. Con un po’ di tempo libero a disposizione, gli appassionati di motori possono togliersi un bello sfizio. Il Mudetec, ossia il Museo delle Tecnologie di Automobili Lamborghini a Sant’Agata Bolognese, è rimasto chiuso dal 10 al 22 dicembre per permettere la realizzazione di una nuova esposizione molto speciale, dedicata al 60° anniversario dell’azienda fondata nel 1963. Alla sua riapertura, andata in scena venerdì 23 di dicembre, il Museo Automobili Lamborghini sfoggerà una veste completamente rinnovata, dedicata alle celebrazioni dell’anniversario che dureranno per tutto il 2023. Il Museo Automobili Lamborghini rimarrà aperto per le visite durante tutto il periodo natalizio dalle 09:30 alle 18 con ultimo ingresso alle ore 17, eccezion fatta per alcune giornate come oggi, 25 dicembre, 31 dicembre e 1 gennaio.

Idee per le feste: il Museo Lamborghini

Il Museo Lamborghini si rinnova diventando Museo delle Tecnologie, dove l’affascinante storia, gli iconici modelli e i tour delle linee di produzione raccontano oltre cinquant’anni di innovazione che proiettano Lamborghini verso il futuro. Il Mudetec offre un’esperienza interattiva, anche grazie al nuovo simulatore di guida, che amplifica le emozioni e la scoperta delle vetture in esposizione. Dalle prime visionarie creazioni del genio di Ferruccio Lamborghini come la Miura e la Countach alle supersportive più recenti ed esclusive come la concept ibrida Asterion, la few-off Centenario, la Huracán Performante e la Aventador SVJ.

Tour delle linee di produzione

La visita all’interno dell’innovativa linea Urus è caratterizzata dall’impiego del modello Factory 4.0, dove al lavoro degli operatori impegnati nelle attività di assemblaggio sono affiancate nuove tecnologie di produzione. Sviluppata su 24 stazioni, la visita consente di vedere come i diversi team di addetti specializzati arrivano a produrre fino a 26 vetture al giorno. I Factory tour che partono dal Museo rendono la visita un’esperienza indimenticabile alla scoperta dei luoghi più sorprendenti dell’azienda.

Seguici sui nostri canali