attenzione

Verso l'inverno: 1 italiano su 10 in difficoltà per scaldare casa

Il dato si riferisce al 2021 ed è dunque destinato ad aumentare nella prossima stagione fredda

Verso l'inverno: 1 italiano su 10 in difficoltà per scaldare casa
La mia casa dolce casa 20 Ottobre 2022 ore 18:00

Verso l’inverno: quasi un italiano su dieci (8,1%) è stato in difficoltà a riscaldare adeguatamente la propria abitazione nel 2021 con una tendenza destinata a crescere questo inverno per effetto dell’aumento delle bollette e della riduzione del potere di acquisto. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base del Rapporto Istat sui Sustainable Development Goals (SDGs) che presenta l’aggiornamento e l’analisi delle misure statistiche finalizzate al monitoraggio dell’Agenda 2030, contribuendo alla realizzazione di questo progetto globale.

Verso l’inverno: 5,6 milioni di italiani in condizioni di povertà

Circa 5,6 milioni di individui in Italia sono in condizioni di povertà assoluta con la quota di popolazione a rischio di povertà o esclusione sociale che è pari al 25,4% ma si differenzia notevolmente a livello regionale, variando dal 10% della Provincia Autonoma di Bolzano a oltre il 50% della Campania. La punta dell’iceberg della popolazione a rischio povertà o esclusione sociale sono le oltre 2,6 milioni di persone che in Italia sono costrette a chiedere aiuto per mangiare, secondo l’analisi di Coldiretti su dati del Fondo per l’aiuto europeo agli indigenti (Fead) in riferimento al report dell’lstat sulle “Condizioni di vita e reddito delle famiglie.

Obiettivi di sviluppo sostenibile e target

I 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs), e i relativi 169 target specifici in cui sono declinati, bilanciano le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile, estendendo l’Agenda 2030 dal solo pilastro sociale, previsto dagli Obiettivi del Millennio, agli altri due pilastri, economico e ambientale, cui si aggiunge la dimensione istituzionale. La quinta edizione del Rapporto sui Sustainable Development Goals (SDGs) include la diffusione di 371 misure statistiche che corrispondono a 138 indicatori tra quelli proposti da UN-IAEG-SDGs per il monitoraggio degli avanzamenti dell’Agenda 2030 a livello globale. Il Rapporto è stato chiuso con le informazioni disponibili al 9 settembre 2022: rispetto alla diffusione di febbraio 2022, sono state aggiornate 188 misure statistiche e ne sono state introdotte quattro nuove.

Seguici sui nostri canali