tendenza

Caro energia e condizionatori, gli italiani alzano la temperatura

Ben 6 su 10 hanno scelto di ridurre i consumi, nonostante il caldo eccezionale

Caro energia e condizionatori, gli italiani alzano la temperatura
La mia casa dolce casa 14 Agosto 2022 ore 08:30

Caro energia e condizionatori, gli italiani alzano la temperatura. Nonostante il caldo e l’afa 6 italiani su 10 (60%) che dispongono in casa del condizionatore hanno deciso quest’estate di ridurne i consumi tenendo la temperatura più alta del solito. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sui comportanti estivi degli italiani che evidenzia gli effetti dell’aumento dei prezzi sui consumi. Un impegno che evidenzia il senso di responsabilità degli italiani di fronte alle restrizioni annunciate per il prossimo autunno ma che conferma anche la situazione di difficoltà economica che costringe a tagliare su beni essenziali come il cibo e l’energia.

Caro energia e condizionatori, gli italiani alzano la temperatura

Per fronteggiare l’ondata di caldo, mettendo un freno al condizionatore è possibile utilizzare alcuni trucchetti. Per mantenere fresca la casa si possono tenere tapparelle e persiane chiuse, almeno per le finestre esposte verso il sole. Chiudere le finestre durante il giorno e aprirle durante le ore più fresche della giornata per consentire il ricambio dell’aria. Serve poi ricordare che la temperatura interna non deve essere troppo bassa rispetto a quella esterna. Quella ideale per il nostro benessere fisiologico è intorno ai 25 gradi. Valori più bassi espongono al rischio di sbalzi termici e rappresentano un consumo energetico ulteriore.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter