Arredo outdoor, è il momento di acquistarlo

La scelta dei materiali deve essere fatta con attenzione, privilegiando la qualità

Arredo outdoor, è il momento di acquistarlo
La mia casa dolce casa 19 Maggio 2022 ore 07:00

Le belle giornate sono arrivate e con esse è arrivato il momento di acquistare o rinnovare l’arredo outdoor. Potreste fare questi acquisti sfruttando i lavori di riqualificazione dell'immobile con materiali top acquistati presso Cabrio Group di Saolussola.

Arredo outdoor, la tendenza

La tendenza del momento è quella di considerare i giardini e i terrazzi non più solo come dei semplici spazi esterni ma come dei prolungamenti degli ambienti interni della casa, amplificandoli e diventando così un tutt’uno con loro. I nuovi arredi hanno forme ergonomiche e confortevoli che un tempo erano pensate e destinate esclusivamente a camere e soggiorni da interni.

I materiali, le copertura, la luce

I materiali più in voga sono l’alluminio, il vetro, l’acciaio inossidabile e il teak. Sempre attuale il richiamo al rustico, divani e poltrone in vimini, panchine e gazebo in legno per un ritorno alla naturalezza e alla semplicità. Per godere lo spazio esterno in tutte le ore del giorno è anche importante dotarsi di una buona copertura: vela, gazebo o ombrellone e un buon sistema di illuminazione che permetta di avere luce soft per le serate romantiche e luce viva per le serate di festa.

Non manca il barbercue

Non può poi mancare il barbecue oppure per chi non ha problemi di spazio una cucina esterna. Per rendere perfetta una cena all’aperto anche nella stagione fredda infine, ci si può munire di un bio-camino, meglio ancora se d’arredo.

Arredo outdoor, i tessili

Ampia la scelta dei tessili, dai rivestimenti in fibre naturali per un ambiente in perfetto stile eco-friendly, ai tessuti idrorepellenti in materiali tecnici brevettati. La palette cromatica spazia fra le tonalità della terra e quelle pastello. Meglio preferire linee made in Italy che uniscono la raffinatezza del design italiano alla qualità di materiali selezionati. L’ultima moda in fatto di arredo-giardino non si caratterizza solo per le raffinate caratteristiche estetiche, ma anche per resistenza e praticità.

Il polietilene e l'alluminio

Tra i materiali artificiali, un ruolo di rilievo è ricoperto dal polietilene, straordinariamente simile alla fibra naturale, studiato per non rovinarsi all’azione degli agenti atmosferici.I mobili sono intrecciati a mano su strutture in alluminio che, in tal modo, vedono salvaguardata la propria leggerezza e, nello stesso tempo, la propria resistenza.
Il consiglio? Molto moderne le linee di arredo in alluminio, metallo che per leggerezza e resistenza permette di creare linee assolutamente insensibili alle intemperie.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter