bontà internazionale

Fried Chicken Day, una giornata speciale per il pollo

Non è solo una ricetta… e il 6 luglio si celebra questa specialità così apprezzata

Fried Chicken Day, una giornata speciale per il pollo
In cucina con nonna Anna 10 Luglio 2022 ore 19:30

Fried Chicken Day, una giornata speciale per il pollo. Marinato, in salamoia, speziato, impanato, fritto a pezzi o intero. Il pollo fritto non è solo una ricetta: è un invito a sedersi a tavola, alla creatività e alla convivialità e non a caso è fra i cibi più popolari al mondo. Si celebra il 6 luglio di ogni anno il Fried Chicken Day, la giornata Internazionale dedicata al pollo fritto, specialità culinaria “a stelle e strisce” che spopola anche in Italia.

Fried Chicken Day, una giornata speciale per il pollo

Un piatto espressione della passione degli italiani per la carne bianca: secondo Unaitalia, nel 2021 le carni bianche sono le più consumate e acquistate dalle famiglie italiane con consumi pro capite arrivati a 21.43 kg, per un consumo medio di circa 2 volte alla settimana. Il 72% lo mangia almeno una volta alla settimana, al pari di pesce. Seguono a lunga distanza manzo (54%), maiale (50%) e vitello (46%).

Simbolo iconico del cinema

Si tratta di un simbolo iconico del mondo del cinema. Per esempio è indimenticabile il pollo croccante al margarita frozen, insalata e salsa allo yogurt del film Thelma & Louise. Il pollo fritto è un piatto identitario che ha fatto la storia della gastronomia mondiale, dalle mille versioni (Southern fried chicken, pollo alla coreana, karaage giapponese, giamaicana e persino alla toscana con la ricetta di Pellegrino Artusi) e dai mille registri. Si passa dalla cena take away da cestoni di cartone a quella gourmet per i palati più esigenti.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter