idee

A Londra una mostra sugli oggetti riparati

Si chiama “R for Repair: London x Singapore”, in cui si tratta di economia circolare

A Londra una mostra sugli oggetti riparati
In cucina con nonna Anna 01 Ottobre 2022 ore 18:00

A Londra una mostra sugli oggetti riparati. Si chiama R for Repair: London x Singapore, di scena presso il Victoria & Albert Museum fino al 30 ottobre. Qui sono esposti dieci oggetti riparati da altrettanti designer, insieme a tre oggetti appartenenti alla prima edizione della mostra, che nel 2021 ha debuttato al National design Center di Singapore. Riutilizzare, restaurare, riparare con creatività oggetti dal valore affettivo, conferisce loro nuove vesti e significati, evitando sprechi e produzione di rifiuti. Un vecchio tavolino/forziere di famiglia, riparato dal designer Rio Kobayashi, una macchina fotografica dei nonni riprogettata dall’architetto e artista Syafiq Jubri, i cocci di bottiglia rotti durante un matrimonio ebraico trasformati dall’artista Attua Aparicio Torinos; c’è addirittura un anonimo piattino da tè trafugato da Jane Birkin nel mitico ristorante parigino Maxim negli anni ’70, aneddoto divertente legato a un’icona della moda, e riproposto dai designer di Studio Dam.

A Londra una mostra sugli oggetti riparati

Le persone coinvolte nel progetto hanno presentato i propri beni rotti, passati poi ai designer per la riparazione creativa. L’intenzione? Donare loro una nuova identità, o forma, nel rispetto dell’attaccamento del proprietario. Nell’era che affronta la produzione globale di rifiuti e la necessità di ripensare il nostro rapporto con le cose, spunti e riflessioni emergono dalla mostra attraverso le storie condivise dai proprietari degli oggetti, a testimonianza del legame sentimentale con essi, e della volontà di preservarne il significato mediante la riparazione. Presentata da Design Singapore Council, National design Centre (Singapore) e Victoria & Albert Museum (Londra), la mostra è curata dallo Studio Hans Tan di Singapore insieme allo Studio Jane Withers di Londra, come scambio Londra-Singapore, e si inserisce nel palinsesto di eventi del London design Festival, in concomitanza con la Singapore design Week.

Seguici sui nostri canali