sensibilizzazione

Giornata Mondiale del Riciclo, una ricorrenza importante

Si celebra ogni anno il 18 marzo con l’obiettivo è sensibilizzare ciascuno di noi

Giornata Mondiale del Riciclo, una ricorrenza importante
Il mio stile di vita 18 Marzo 2022 ore 11:56

Giornata Mondiale del Riciclo: è una ricorrenza importante. Si celebra il 18 marzo e parliamo di una data dedicata a celebrare l’importanza della corretta differenziazione dei rifiuti per lo sviluppo di un’economia circolare, che valorizzi appieno le risorse e tuteli il futuro del pianeta. È stata istituita nel 2018 dalla Global Recycling Foundation, per sensibilizzare la popolazione di tutto il pianeta. Certamente un ruolo importante lo giocano istituzioni e governi. Ma in primo piano ci sono anche le buone pratiche che fanno parte della nostra quotidianità: è qui che entra in gioco la raccolta differenziata.

Giornata Mondiale del Riciclo

Secondo una ricerca pubblicata a fine febbraio sugli atteggiamenti degli italiani a favore dell’ambiente condotta da AstraRicerche per conto di Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), è possibile stilare una lista di comportamenti messi in atto dagli italiani per contribuire alla soluzione dei problemi ambientali. Al primo posto, con il 69%, troviamo proprio la pratica costante della raccolta differenziata. Seguita dagli accorgimenti per consumare meno luce (61,6%), meno gas (58,8%) e dalla scelta di elettrodomestici a basso consumo energetico (52,9%). In particolare le donne compiono questi gesti quotidiani più degli uomini e s’impegnano maggiormente negli acquisti e consumi sostenibili (88% vs. 68%), privilegiando nello specifico i prodotti non inquinanti, con packaging riciclabile o imballi in carta/cartone.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter