Idee & Consigli
Sponsorizzato

TIPA e la realtà degli imballaggi eco-sostenibili

TIPA e la realtà degli imballaggi eco-sostenibili
Idee & Consigli 17 Ottobre 2022 ore 12:03

Proteggere un capo d'abbigliamento o un prodotto e, allo stesso tempo, proteggere anche l'ambiente che lo circonda. Realtà o utopia? Il compromesso che fino a qualche anno fa sembrava  molto lontano da ottenere è oggi invece possibile grazie ad aziende come TIPA, realtà che realizzano imballaggi a zero impatto ambientale, per proteggere il pianeta Terra.

Ma cos'è e come viene realizzato un imballaggio sostenibile? Un imballaggio sostenibile è tutto ciò che senza produrre rifiuti dannosi in eccesso consente di confezionare, spedire o mettere un determinato prodotto sugli scaffali. Senza inquinare, perché prodotto con qualsiasi tipo di materiale in grado di ritornare alla forma originaria e iniziare così un nuovo ciclo come risorsa. Gli imballaggi appartenenti a questo tipo di categoria, sempre più necessari per la sopravvivenza del pianeta, possono essere riciclabili, compostabili o prodotti con processi non inquinanti appunto. Una scelta eco-sostenibile quindi, che permette però di non rinunciare a un determinato stile di vita.

Gli imballaggi sostenibili prodotti da TIPA sono fatti in plastica PET o HDPE (quindi ricavabili), cartone e involucri cartacei. Materiali che, una volta arrivati a fine vita, possono essere riutilizzati, triturati, ridotti in poltiglia o rimodellati. L'azienda nata nel 2010 propone inoltre materiali eco-sostenibili come il PLA (amido) compostabile.

Oltre a essere utili e di qualità, gli imballaggi sostenibili rappresentano una componente fondamentale per l'economia circolare di cui ha bisogno la Terra. Basti pensare che nel 2018 appena il 23% dei film in PE pare essere inviato a riciclo: il restante materiale? Disperso nell’ambiente, diventato spazzatura che il pianeta sarà in grado di assorbire dopo chissà quanti anni e danni. Un cambiamento è quindi necessario, non procrastinabile e deve essere avviato in primis dai cittadini e dalle aziende. Per un mondo più pulito, ma che non deve per forza rinunciare ad usi e costumi per uno stile di vita sostenibile.

Seguici sui nostri canali